Thomas Thorpe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thomas Thorpe (Middlesex, 1569 / 1570 – ...) è stato un editore inglese, figlio di Thomas Thorpe Sr.

Thorpe è stato un editore abbastanza famoso e ben considerato dai suoi contemporanei, lodato per la qualità delle proprie edizioni. È noto principalmente per aver pubblicato nel 1609 senza il consenso dell'autore i Sonetti di Shakespeare, ma al suo attivo vanta anche le stampe di opere importanti di Ben Jonson e di George Chapman. Probabilmente proprio la pubblicazione dei sonetti di Shakespeare, sottratti piratescamente all'autore, macchiò la sua reputazione di editore.

Opere pubblicate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 48772043 LCCN: no00048827

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie