Thomas Joseph King

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thomas Joseph King (4 giugno 192125 ottobre 2000) è stato un biologo statunitense.

Nel 1952 King e Robert Briggs utilizzarono tecniche di trapianto nucleare per trasferire nuclei di Rana pipiens da una blastula a uova enucleate (private del nucleo), realizzando la prima clonazione di un vertebrato.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) R. Briggs, T. J. King, Transplantation of living nuclei from blastula cells into enucleated frogs' eggs in Proceedings of the National Academy of Sciences, vol. 38, nº 5, 1952, pp. 455–463, DOI:10.1073/pnas.38.5.455.
  2. ^ (EN) Robert Briggs, Thomas J. King, Factors affecting the transplantability of nuclei of frog embryonic cells in Journal of Experimental Zoology, vol. 122, nº 3, 1953, pp. 485–505, DOI:10.1002/jez.1401220308.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: 67835484