Thomas Hicks (atleta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Hicks
1904 Thomas J Hicks.jpg
Thomas Hicks a Saint Louis 1904
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Maratona
Società Cambridgeport YMCA
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2010

Thomas Hicks (Birmingham, 6 maggio 18722 dicembre 1963) è stato un atleta statunitense, vincitore della gara di maratona alle Olimpiadi di Saint Louis 1904.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

La sua vittoria a Saint Louis 1904 nella maratona non fu limpidissima, arrivò un quarto d'ora dopo il primo atleta a tagliare il traguardo, il quale si scoprì avere imbrogliato e fu squalificato, ma Hicks stesso fu più volte sul punto di ritirarsi, tanto che il suo allenatore per farlo riprendere fu costretto a fargli per ben due volte iniezioni di stricnina (che all'epoca non era ancora doping). Alla fine Hicks, seppur barcollante vinse la gara[1].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Tempo
1904 Olimpiadi Stati Uniti St. Louis Maratona Oro Oro 3:28:53

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) L’épreuve la plus farfelue de l’histoire des JO de Saint-Louis en 1904

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Thomas Hicks in sports-reference.com, Sports Reference LLC.