Thomas Gabriel Fischer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Gabriel Fischer
Thomas Gabriel Fischer
Thomas Gabriel Fischer
Nazionalità Svizzera Svizzera
Genere Thrash metal[1]
Black metal[1]
Avant-garde metal[2]
Hair metal[1]
Speed metal[3]
Periodo di attività 1982 – in attività
Strumento Voce
Chitarra
Etichetta Noise
Century Media
Mayan
Gruppo attuale Triptykon
Gruppi precedenti Hellhammer
Celtic Frost
Apollyon Sun
PROBOT
Album pubblicati 11
Studio 8
Live 0
Raccolte 3

Thomas Gabriel Fischer, noto anche come Tom Gabriel Warrior (Zurigo, 19 luglio 1963), è un cantante e chitarrista svizzero. Thomas fonda insieme a Bruce Day e Steve Warrior la band heavy metal Hellhammer nel 1982. Con questo gruppo Fischer pubblica i tre demo Death Fiend, Triumph of Death e Satanic Rites e un EP, intitolato Apocalyptic Raids[3].

Nel giugno 1984 Fisher fonda un nuovo gruppo, i Celtic Frost, con i quali pubblica sei dischi prima di sciogliere la band nel 1993[4]. Nel 1994 fonda gli Apollyon Sun, un progetto industrial metal, con cui pubblica un EP e un album, e nel 2004 partecipa al side-project di Dave Grohl chiamato PROBOT, suonando e cantando per la canzone Big Sky. Nel 2003 riforma i Celtic Frost e pubblica il disco Monotheist nel 2006, ma due anni dopo la band si scioglie definitivamente e Fischer annuncia il nome del suo nuovo progetto musicale, i Triptykon, con cui ha pubblicato il debutto Eparistera Daimones nel 2010.

Attualmente suona una chitarra Ibanez H.R. Giger.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Hellhammer[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1983 - Death Fiend
  • 1983 - Triumph of Death
  • 1983 - Satanic Rites

Apparizioni in compilation[modifica | modifica wikitesto]

Con i Celtic Frost[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1993 - Nemesis of Power
  • 2002 - Prototype

Con gli Apollyon Sun[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

Con i Triptykon[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Altre apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Joel McIver, Metal Estremo, pag.55, Omnibus Press, 2000. ISBN 88-7333-005-3
  2. ^ Luca Signorelli, Heavy Metal. I moderni, pag.30, Giunti Editore, 2000. ISBN 88-09-01697-1
  3. ^ a b (EN) Hellhammer, Allmusic.com. URL consultato il 13-04-11.
  4. ^ (EN) Celtic Frost, Allmusic.com. URL consultato il 13-04-11.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 224458826