Thomas Cecil, I conte di Exeter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Cecil, I conte di Exeter
Thomas Cecil, I conte di Exeter
Thomas Cecil, I conte di Exeter
Conte di Exeter
Stemma
In carica 4 maggio 1605 –
4 agosto 1598
Investitura 4 maggio 1605 da Elisabetta I d'Inghilterra
Predecessore Titolo inesistente
Successore William Cecil, II conte di Exeter
Trattamento The right nonourable
Altri titoli Barone Burghley
Nascita Londra, 13 settembre 1520
Morte Londra, 8 febbraio 1623
Dinastia Cecil
Padre William Cecil, I barone Burghley
Madre Mary Cheke
Consorte Dorothy Nevill
Figli William
Catherine
Lucy
Mildred
Richard
Edward
Mary
Dorothy
Elizabeth
Thomas
Frances
Religione anglicanesimo

Thomas Cecil, I conte di Exeter (Londra, 5 maggio 1542Londra, 8 febbraio 1623), è stato un politico e militare inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Thomas Cecil, I conte di Exter in un ritratto giovanile

Primogenito del barone Burghley, Thomas era quindi fratellastro di Robert Cecil. Educato privatamente, passò poi al Trinity College di Cambridge.[1]

Egli prestò servizio al governo sotto il regno di Elisabetta I d'Inghilterra dapprima nella Camera dei Comuni dal 1563 e poi rappresentando diverse costituenti sino al 1593 grazie anche alla potente influenza paterna negli affari di governo. Creato cavaliere nel 1575, nel 1578 venne nominato Alto Sceriffo del Northamptonshire. Egli accompagnò il conte di Leicester nella Repubblica Olandese dove ebbe occasione di distinguersi per il coraggio personale. Nel 1585 prestò servizio come governatore di Brielle. Malgrado non fosse in buoni rapporti col conte di Leicester, si dimostrò molto leale a sir John Norreys. Nel 1584 e nel 1586 fu membro del parlamento per il Lincolnshire, e nuovamente nel 1592 fu deputato per il Northamptonshire. La morte del padre nel 1598 gli consentì di sedere nella Camera dei Lords come secondo barone Burghley e dal 1599 al 1603 ricoprì anche l'incarico di Lord Luogotenente dello Yorkshire nonché quello di lord presidente del Consiglio del Nord. Fu durante questo periodo che la regina Elisabetta I, nel 1601, lo creò cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera. Il 4 maggio 1605 venne creato conte di Exeter, lo stesso giorno in cui il fratellastro Robert Cecil, I visconte Cranborne venne creato primo conte di Salisbury. A differenza del fratellastro, però, egli non divenne ministro di governo dopo l'ascesa di Giacomo I.

Appassionato della arti, supportò musicisti come William Byrd, Orlando Gibbons e Thomas Robinson.[2] Alla sua morte venne seppellito in una tomba nella cappella definita "della guerra" nella chiesa di St Mary's a Wimbledon.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Dorothy, prima moglie di Thomas Cecil (1549–1608)

Thomas Cecil sposò in prime nozze Dorothy Nevill, figlia di John Nevill, IV barone Latymer e di sua moglie Lucy Somerset, figlia a sua volta di Henry Somerset, II conte di Worcester. In seconde nozze Thomas Cecil sposò Frances, figlia di William Brydges, IV barone Chandos di Sudeley Castle, Gloucestershire, già vedova del Master of Requests, Thomas Smith di Abingdon, Berkshire (oggi Oxfordshire) & Parson's Green, Middlesex.

Tutti i figli che Thomas ebbe li ebbe dal primo matrimonio:

Al cinema[modifica | modifica wikitesto]

Thomas Cecil appare nella miniserie televisiva Elizabeth I del 2005.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) J. & J. A. Venn, Cecil, Thomas in Alumni Cantabrigienses, Cambridge University Press, 1922–1958.
  2. ^ William Casey (pub.), Alfredo Colman (pub.), Thomas Robinson: New Citharen Lessons (1609), 1997 Baylor University Press, Waco, Texas, ISBN 0-918954-65-7

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Custos Rotulorum del Lincolnshire Successore Flag of Lincolnshire.svg
William Cecil, I barone Burghley prima del 1594 - dopo il 1608 William Cecil, II conte di Exeter
Predecessore Custos Rotulorum di Rutland Successore Flag of Rutland.svg
Kenelm Digby prima del 1594 - 1603 George Villiers, I duca di Buckingham
Predecessore Lord Luogotenente dello Yorkshire Successore YorkshireFlag.jpg
Henry Hastings, III conte di Huntingdon 1599 - 1623 Lord Edmund Sheffield
Predecessore Lord Luogotenente del Northamptonshire Successore Escut Northamptonshire.png
Sir Christopher Hatton 1603 - 1623 William Cecil, II conte di Exeter
Predecessore Conte di Exeter Successore Flag of England.svg
Titolo inesistente 1605 - 1623 William Cecil, II conte di Exeter
Predecessore Barone Burghley Successore Flag of England.svg
William Cecil, I barone Burghley 1598 - 1623 William Cecil, III barone Burghley

Controllo di autorità VIAF: 10779950

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie