This Train Don't Stop There Anymore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
This Train Don't Stop There Anymore
Elton John, This Train Don't Stop There Anymore (David LaChapelle).jpg
Justin Timberlake interpreta Elton John nel video del brano.
Artista Elton John
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2002
Durata 4 min : 39 s
Album di provenienza Songs from the West Coast
Genere Piano rock
Etichetta Rocket Records, Mercury Records, Universal Records (Stati Uniti)
Produttore Patrick Leonard
Elton John - cronologia
Singolo precedente
(2001)
Singolo successivo
(2002)

This Train Don't Stop There Anymore è un brano composto ed interpretato da Elton John; il testo è opera di Bernie Taupin.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta del secondo singolo estratto dall'album Songs from the West Coast (dichiarato ritorno musicale alle origini della carriera di Elton e al periodo degli anni settanta). Il brano ha un incedere lento e acquisisce forma e chiarezza con il passare dei minuti. Introdotto dal solo pianoforte suonato da Elton, vede quasi subito Matt Chamberlain cimentarsi alla batteria e Paul Bushnell fare lo stesso al basso. I cori sono opera di quest'ultimo, di Davey Johnstone e di Nigel Olsson, col contributo dell'ospite d'onore Gary Barlow. Da notare l'assenza di qualsivoglia chitarra nel pezzo; imponente, invece, risulta essere l'arrangiamento di Paul Buckmaster. Il testo di Bernie Taupin (il titolo significa letteralmente Questo Treno Non Ferma Più Lì, e presenta una licenza poetica del paroliere: infatti, in inglese, con la terza persona singolare si dovrebbe utilizzare "Doesn't" al posto di "Don't") parla di un cantante che confessa ai propri fan di non aver mai creduto nelle proprie canzoni e di non aver mai provato alcun sentimento nei confronti di esse e del significato che assumevano.

This Train Don't Stop There Anymore è stata pubblicata nel 2002, un anno dopo la messa in commercio dell'album: ha conseguito una numero 24 nel Regno Unito e una numero 10 nella classifica statunitense della musica Adult contemporary (negli Stati Uniti, comunque, la canzone è stata pubblicata esclusivamente come singolo promo).

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip del brano, diretto da David LaChapelle, è significativo: Elton non è presente, e a rappresentarlo vi è Justin Timberlake, che indossa l'abbigliamento tipico dell'autore negli anni settanta. Lo scenario rappresenta il dietro le quinte di un concerto della rockstar appena prima che questo inizi, e mostra i disagi che egli provava nei confronti di questa vita frenetica e turbolenta. Paul Reuben interpreta John Reid, manager di Elton per più di venticinque anni.

I singoli[modifica | modifica wikitesto]

Singolo in CD (UK, promo)
  1. "This Train Don't Stop There Anymore" - 4:20
Singolo in CD (UK)
  1. "This Train Don't Stop There Anymore" - 4:39
  2. "Did Anybody Sleep With Joan of Arc" - 4:18
  3. "I Want Love" (live) - 4:34
Singolo in CD (UK)
  1. "This Train Don't Stop There Anymore" - 4:39
  2. "American Triangle" (live) - 4:35
  3. "Philadelphia Freedom" (live) - 5:08
Singolo in CD (USA, promo)
  1. "This Train Don't Stop There Anymore" - 4:39

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock