Thelephora palmata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Micomorfobox}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Thelephora palmata
Stinking Earthfan 1229331992.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Thelephorales
Famiglia Thelephoraceae
Genere Thelephora
Specie T. palmata
Nomenclatura binomiale
Thelephora palmata
(Scop.) Fr., 1821
Sinonimi

Clavaria palmata
Scop. 1772
Merisma foetidum
Pers. 1797
Merisma foetidum var. foetidum
Pers. 1797
Merisma palmatum
(Scop.) Pers. 1822
Phylacteria palmata
(Scop.) Pat. 1900
Ramaria palmata
(Scop.) Holmsk. 1790

Thelephora palmata (Scop.) Fr., 1821 è un fungo appartenente alla famiglia Thelephoraceae.[1][2] Cresce in autunno[3].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Può raggiungere i 10 cm di altezza[3].

Commestibilità[modifica | modifica wikitesto]

Non commestibile, con odore molto sgradevole e carne di consistenza legnosa[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ITIS Catalogue of Life. URL consultato il 16 marzo 2013.
  2. ^ Species Fungorum. URL consultato il 16 marzo 2013.
  3. ^ a b c Ettore Bielli, Funghi. Conoscere, riconoscere e ricercare tutte le specie di funghi più diffuse, De Agostini, 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Funghi d'Italia e d'Europa / di Stefan Buczacki ; disegni di John Wilkinson. - Ed. it. a cura di Francesco J. Rath. - Novara : De Agostini, 1990. - 319 p. : ill. ; 21 cm. - ISBN 88-402-4505-7

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia