The Sugarhill Gang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Sugarhill Gang
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Old school rap
Funk
Periodo di attività 1973 – in attività
Album pubblicati 10
Studio 2
Live 0
Raccolte 8

I Sugarhill Gang sono un gruppo hip hop statunitense, celebre per il brano Rapper's Delight, il primo pezzo hip hop a giungere nella Top 40 delle classifiche statunitensi.

Il gruppo è costituito da:


Storia[modifica | modifica wikitesto]

Grazie alla produttrice discografica Sylvia Robinson, fondatrice dell'etichetta Sugar Hill Records il gruppo registrò Rapper's Delight, un successo che vendette più di 8 milioni di copie nel mondo.

In seguito registrarono altri brani che non raggiunsero la notorietà del primo fra cui 8th Wonder, dopo un periodo di oblio tornarono sulle scene nel 1999 con l'LP Jump On It.

Nel 2009 Wonder Mike e Master Gee collaborano con il dj Bob Sinclar per LaLa Song, brano che riporta gli Sugarhill Gang alla fama di un tempo e si piazza subito come hit alle vendite e colonna sonora dell'estate del 2009.

La Sugarhill Gang fa una breve apparizione nel telefilm statunitense Scrubs, dove si esibiscono con Rapper's Delight.

L'11 novembre 2014, Michael “Wonder Mike” Wright e Guy “Master Gee” O’Brien comunicano al sito TMZ che Hank Jackson, ovvero Big Bank Hank, è morto, a New York, all'età di 57 anni[1].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • "Rapper's Delight" (1979)
  • "Rapper's Reprise (Jam Jam)" (1980)
  • "Hot hot hot summer day" (1980)
  • "Apache" (1981)
  • "Kick It Live From 9 To 5" / "The Lover In You" (1983)
  • "Work, Work The Body" (1985)
  • "Lala Song" (Bob Sinclar featuring The Sugarhill Gang) (2009)
  1. ^ Edoardo Bridda, Morto Big Bank Hank della Sugarhill Gang, sentireascoltare.com, 11 novembre 2014.