The Smoking Gunns

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Smoking Gunns
Membri Billy Gunn
Bart Gunn
Nomi alternativi Smokin' Gunns
Debutto 1993
Federazioni WWF
Progetto Wrestling

Gli Smokin' Gunns erano un tag team di pro-wrestling, che militò nella World Wrestling Federation, composto dai fratelli (kayfabe) Billy Gunn (Monty Sopp) e Bart Gunn (Mike Polchlopek). Interpretarono una coppia di cowboys dal 1993 al 1996. Come team, gli Smokin' Gunns vinsero per 3 volte il WWF Tag Team Championship.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I due iniziarono a lavorare in team come Long Riders nella International Wrestling Federation. Polchlopek lottò col nome Brett Colt, mentre Sopp era conosciuto come Kip Winchester. Conquistarono l'IWF World Tag Team Championship per due volte prima di firmare per la World Wrestling Federation.

Gli Smokin' Gunns debuttarono nella WWF durante l'Aprile 1993. La loro prima apparizione in pay-per-view fu a King of The Ring in un eight-man tag team match. I Gunns e gli Steiner Brothers ebbero la meglio sugli Headshrinkers e i Money Inc. quando Billy schienò Ted DiBiase. Il loro match successivo si disputò a SummerSlam, quando collaborarono con Tatanka sconfiggendo Bam Bam Bigelow e gli Headshrinkers.

Nonostante continuassero a lottare in coppia, non apparvero nei pay-per-view WWF per oltre un anno. Nell'autunno 1994, i Gunns iniziarono un feud con gli Heavenly Bodies (Tom Prichard e Jimmy Del Ray). I Bodies attaccarono gli Smokin' Gunns e distrussero i loro cappelli da cowboys. I Gunns risposero afferrando i vestiti dei Bodies e strappando loro le ali. I due team disputarono una serie di incontri negli house show, ma il feud non si concluse mai con un match risolutore. Piuttosto, si affrontarono come parti di un 5-on-5 elimination match a Survivor Series. Billy e Bart unirono le forze con Lex Luger, Mabel e Adam Bomb perdendo però contro il team di Ted DiBiase composto da King Kong Bundy, Tatanka, Bam Bam Bigelow e gli Heavenly Bodies.

Bart Gunn nella sua gimmick da cowboy.

I Gunns avrebbero dovuto prendere parte al torneo per l'assegnazione del vacante tag-team title dopo la separazione dei campioni Shawn Michaels e Diesel. Alcuni infortuni impedirono però ai Gunns di partecipare. Dopo che i loro sostituti Bob "Spark Plug" Holly e 1-2-3 Kid conquistarono le cinture, i Gunns li sconfissero vincendo i titoli il 23 Gennaio 1995. A WrestleMania XI, i Gunns affrontarono Owen Hart e un misterioso partner che poi si rivelò essere Yokozuna, perdendo. Riconquistarono poi le cinture da Hart e Yokozuna il 25 Settembre dello stesso anno.

I Gunns difesero le cinture fino al 15 Febbraio 1996, quando Billy fu costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico al collo e rendendo così vacanti i titoli. Billy recuperò in fretta, e i Gunns vinsero il loro ultimo titolo tre mesi dopo sconfiggendo i Godwinns a In Your House 8: Beware of Dog. In seguito a questa vittoria, Sunny lasciò i Godwinns per offrire i suoi servizi manageriali ai Gunns. Sunny era una manager heel che manipolava i Gunns creando dissapori. Sunny e Billy ebbero una relazione, con disappunto di Bart.

Separazione[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine Sunny causò la caduta del team, diventando fonte di discussione tra i due. Quando i Gunns persero le loro cinture contro Owen Hart e British Bulldog nel Settembre 1996 a In Your House 10: Mind Games, Sunny lasciò il team perché voleva essere una manager soltanto di campioni (anche se poi non si unì a Hart e Bulldog). Billy, frustrato dalla sconfitta e per aver perso Sunny, tradì Bart. Ufficialmente diventato heel, feudò brevemente con suo fratello. Dopo aver lottato contro in diversi tag team match, il feud culminò in un one-on-one battle. Durante il match, Bart infortunò accidentalmente al collo Billy costringendolo allo stop e interrompendo così bruscamente la loro faida.

Poco dopo, Bart andò a lottare per la National Wrestling Alliance (NWA), e quando tornò nella WWF nel 1998, fu principalmente coinvolto in storyline con altri talenti NWA, sconfiggendoli nel torneo Brawl for All. Fu rilasciato dalla federazione prima di poter feudare nuovamente con Billy. Ad ogni modo, i due si affrontarono in tag team, in un match tra i New Midnight Express e i New Age Outlaws a King of the Ring 1998.

Dopo la separazione, Billy interpretò la nuova gimmick del Rockabilly. Fallita, diventò "Badd Ass" Billy Gunn e successivamente conquistò l'Interncontinental Championship, 2 Hardcore Championship e il torneo di King of the Ring del 1999, oltre ad altri 7 Tag Team Championship.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Sidewinder (Sidewalk slam (Bart) / Diving leg drop (Billy) combination)

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Back suplex / Neckbreaker slam combination
  • Double Russian legsweep

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling