The Seed (2.0)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Seed (2.0)
Artista The Roots
Featuring Cody Chesnutt
Tipo album Singolo
Pubblicazione 31 marzo 2003
Durata 4 min : 27 sec
Album di provenienza Phrenology
Genere Alternative rap
Etichetta MCA
Produttore The Grand Wizzards
Registrazione 2003
The Roots - cronologia
Singolo precedente
(2002)
Singolo successivo
(2004)

The Seed (2.0) (conosciuta anche semplicemente come The Seed) è un singolo del gruppo musicale hip hop statunitense The Roots inciso in collaborazione con il cantante neo soul georgiano Cody Chesnutt, pubblicato dall'etichetta discografica MCA il 31 marzo 2003.

Il brano è stato scritto da Chesnutt insieme a Tarik Trotter e prodotto da The Grand Wizzards. È stato originariamente inserito nell'album di debutto di Cody Chesnutt, intitolato The Headphone Masterpiece e pubblicato nel 2002, e successivamente reinciso insieme ai The Roots nella versione che ha ottenuto il successo internazionale. Questa seconda versione è stata inserita in una riedizione di Phrenology dei The Roots, in seguito al successo ottenuto nell'estate 2003.[1]

Con questo brano, in Italia, i The Roots e Cody Chesnutt hanno partecipato al Festivalbar 2003.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. The Seed - 4:21

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2003) Posizione raggiunta
Danimarca[2] 2
Finlandia[2] 5
Svizzera[2] 22
Paesi Bassi[2] 31
Regno Unito[3] 33
Germania[3] 74

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alberto Campo, Mescolando le musiche. Volare diventa rap in la Repubblica, 27 giugno 2003, p. 44. URL consultato il 06-08-2010.
  2. ^ a b c d The Seed (2.9) su italiancharts.com. URL consultato il 06-08-2010.
  3. ^ a b The Seed (2.9) su acharts.us. URL consultato il 06-08-2010.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica