The River (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The River
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati uniti
Anno 1938
Durata 31 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1,37 : 1
Genere documentario
Regia Pare Lorentz
Soggetto Pare Lorentz
Sceneggiatura Pare Lorentz
Fotografia Floyd Crosby, Willard Van Dyke, Stacy Woodard
Montaggio Lloyd Nosler, Leo Zochling
Musiche Virgil Thomson
Interpreti e personaggi

The River è un cortometraggio del 1938, un documentario che mostra l'importanza del fiume Mississippi negli Stati Uniti, in particolare per le pratiche agricole e del legno, a causa di queste attività, molto materiale si raggruppò lungo il fiume e nel Golfo del Messico, causando inondazioni catastrofiche e impoverendo gli agricoltori. Il corto racconta come il progetto della Tennessee Valley Authority cominciava a invertire questi problemi.

È stato scritto e diretto da Pare Lorentz e, ricorda il primo documentario di Lorentz The Plow that Broke the Plains, in oltre è stato selezionato per la conservazione nella National Film Registry dalla Library of Congress come "culturalmente, storicamente o esteticamente significativi". Il film ha vinto il "miglior documentario" categoria al Festival di Venezia nel 1938.

Entrambi i film vennero positivamente giudicati dal compositore e critico Virgil Thomson, mentre The River venne narrata dalla voce del baritono Thomas Hardie Chalmers. Vi è anche una pubblicazione racchiusa nell'omonimo libro, che ricevette una nomination al Premio Pulitzer in quell'anno.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema