The Right to Rock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Right to Rock
Artista Keel
Tipo album Studio
Pubblicazione 26 marzo 1985
Dischi 1
Tracce 9, 10
Genere Heavy metal
Hair metal
Pop metal
Hard rock
Etichetta Gold Mountain
A&M Records
Produttore Gene Simmons
Certificazioni
Dischi d'oro 0
Dischi di platino 0
Keel - cronologia
Album precedente
(1984)
Album successivo
(1986)

The Right to Rock è il secondo album dei Keel, uscito il 26 marzo 1985 per l'etichetta discografica Gold Mountain.

Lista Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Right to Rock (Keel, Ferrari, Chaisson) 3:35
  2. Back to the City (Keel, Chaisson) 3:47
  3. Let's Spend the Night Together (Jagger, Richards) 3:41 (Rolling Stones Cover)
  4. Easier Said Than Done (Simmons, Weissman) 3:25
  5. So Many Girls, So Little Time (Simmons, Rice) 3:15
  6. Electric Love (Keel, Chaisson) 4:05
  7. Speed Demon (Keel) 3:39
  8. Get Down (Simmons, Rice) 5:02
  9. You're the Victim (I'm the Crime) (Keel, Chaisson, Marks) 2:59

Tracce aggiunte nel Remaster[modifica | modifica wikitesto]

  • 10. Easier Said Than Done [Remix] (Simmons, Weissman) 3:21

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal