The Red Shoes (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Red Shoes
Artista Kate Bush
Tipo album Studio
Pubblicazione novembre 1993
Durata 45 min : 58 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop
Etichetta EMI
Produttore Kate Bush
Kate Bush - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(2005)

The Red Shoes (data di pubblicazione: novembre 1993) è il settimo album di Kate Bush.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Pubblicato nel novembre del 1993 è il settimo album di Kate Bush. L'uscita del disco è stata accompagnato dal video The Line, the Cross and the Curve, un musical composto dalle canzoni dell'album (proprio per questo può essere considerato un concept album a tutti gli effetti). The Red Shoes però non è riuscito a mantenere il grosso consenso di critica e pubblic[senza fonte]o dei lavori passati e viene considerato dalla maggior parte dei fan come il peggior album della cantautrice. Non mancano in ogni caso canzoni che mantengono la classica atmosfera dei grandi successi di Kate, da The Song of Solomon (in cui ricompare il Trio Bulgarka) alla struggente And So Is Love.

La trama principale dell'album narra le vicende di una ragazza che, indossate delle scarpette rosse fatate, non riesce più a smettere di ballare.In Big Stripey Lie Kate suona il basso, mentre in Why Should I Love You? l'artista si avvale della collaborazione di Prince.

Pausa successiva al 1993[modifica | modifica sorgente]

Dopo la pubblicazione di The Red Shoes, Kate Bush scompare e un alone di mistero costringe i fan ad attenderla senza quasi più notizie per oltre dodici anni, tempo in cui la cantautrice si occupa prevalentemente di suo figlio Bertie. Nel 2005 esce finalmente il suo nuovo album, Aerial.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Rubberband Girl - 4:45
  2. And So Is Love - 4:15
  3. Eat the Music - 5:10
  4. Moments of Pleasure - 5:20
  5. The Song of Solomon - 4:30
  6. Lily - 3:50
  7. The Red Shoes - 4:00
  8. Top of the City - 4:15
  9. Constellation of the Heart - 4:50
  10. Big Stripey Lie - 3:30
  11. Why Should I Love You? - 5:00
  12. You're the One - 5:50
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica