The Raconteurs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Raconteurs
Brendan Benson e Jack White, dei Raconteurs a Stoccolma nel 2006
Brendan Benson e Jack White, dei Raconteurs a Stoccolma nel 2006
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Garage rock[1]
Alternative rock[1]
Indie rock[1]
Hard rock
Periodo di attività 2004in attività
Etichetta XL Recordings
Album pubblicati 2
Studio 2
Gruppi e artisti correlati White Stripes
Greenhornes
The Dead Weather
Sito web

I Raconteurs sono un gruppo musicale indie rock statunitense (un supergruppo), fondato a Detroit nel 2005 da Jack White, membro dei ben noti White Stripes, e dall'amico cantautore Brendan Benson.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La nascita e il primo album[modifica | modifica sorgente]

Secondo una delle leggende metropolitane riguardanti la band, i due avrebbero autonomamente composto il succo dei dieci brani contenuti nel primo disco del gruppo[senza fonte], contattando solo successivamente Jack Lawrence e Patrick Keeler, rispettivamente bassista e batterista dei Greenhornes, gruppo garage rock di Cincinnati.

Qualunque ne sia l'origine, l'album, Broken Boy Soldiers, della durata di circa 33 minuti, ricco di reminiscenze rock anni sessanta-settanta, esce nel 2006. In particolare, una certa notorietà è stata raggiunta dal brano di apertura, Steady, As She Goes, e dalla title-track del cd, Broken Boy Soldier, quest'ultima pervasa da un'atmosfera dark sottolineata dal videoclip che ne è stato tratto.

Dopo un anno di intensa attività live nel maggio 2007 i quattro si sono divisi per tornare a lavorare ai rispettivi altri progetti, non prima di registrare una prima sessione di demo per le tracce del nuovo album. Il disco, che è stato completato nei primi mesi dell'anno successivo, si chiama Consolers of the Lonely ed è uscito nel marzo 2008, insieme al singolo d'accompagnamento Salute Your Solution.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Membri live[modifica | modifica sorgente]

  • Dean Fertita - tastiere, percussioni, chitarra (2006,2011)
  • Mark Watrous - tastiere, percussioni, violino, voce (2008,2011)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il video di Steady, As She Goes è girato dal regista Jim Jarmusch, fan di White con il quale aveva già lavorato in occasione del film Coffee and Cigarettes (2003).
  • In Australia un gruppo con lo stesso nome ha costretto il quartetto statunitense a cambiare sigla: per il mercato locale i quattro si presentano perciò come The Saboteurs.
  • Il gruppo si è esibito in Italia per la prima volta l' 8 e 9 luglio 2008, la prima data a Torino e la seconda a Ferrara.
  • La canzone Steady, As She Goes è stata inserita nel videogioco di Guitar Hero 5 e Ultimate Band (NDS).
  • La canzone Salute Your Solution è inserita nei titoli di coda del film Zombieland del 2009, in Senza Freni e in Candidato a sorpresa del 2012.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) The Raconteurs in Allmusic, All Media Network.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock