The Prude's Fall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il peccato della puritana
Titolo originale The Prude's Fall
Lingua originale inglese
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1924
Durata 64 min (1.729,74 metri)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico, sentimentale
Regia Graham Cutts, Alfred Hitchcock (aiuto)
Soggetto Rudolph Besier, May Edginton (opera teatrale)
Sceneggiatura Alfred Hitchcock
Produttore Michael Balcon
Casa di produzione Balcon, Freedman & Saville
Fotografia Hal Young
Montaggio Alfred Hitchcock
Scenografia Alfred Hitchcock
Interpreti e personaggi

Il peccato della puritana (The Prude's Fall) è un film muto del 1924 diretto da Graham Cutts.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu girato negli studi di Islington, a Londra, prodotto dalla Balcon, Freedman & Saville. Il 1924 è l'anno in cui il produttore Michael Balcon acquista, insieme a Graham Cutts, gli studi di Islington dalla Famous Players e fonda la compagnia Gainsborough Pictures[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Wardour Films, il film uscì negli USA nel maggio 1924. Del film esiste una copia incompleta.

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

IMDb

  • USA maggio 1924
  • Germania 18 febbraio 1926 (Berlin)

Alias

  • The Prude's Fall UK (titolo originale)
  • Dangerous Virtue USA
  • El pecado de la puritana Venezuela
  • Il peccato della puritana Italia
  • Seine zweite Frau Germania

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Michael Balcon: The Pursuit of British Cinema, The Museum of Modern Art, New York 1984 ISBN 0-87070-249-1 Pag.80

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema