The Newcomers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film del 2000, vedi The Newcomers (film).
The Newcomers
Paese Regno Unito
Anno 1965-1969
Formato serial TV
Genere soap opera
Puntate 430
Durata 30 min (puntata)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore Colin Morris
Interpreti e personaggi
Musiche John Barry
Produttore Verity Lambert, Bill Sellars
Casa di produzione British Broadcasting Corporation
Prima visione
Prima TV Regno Unito
Dal 5 ottobre 1965
Al 28 novembre 1969
Rete televisiva BBC One

The Newcomers è una soap opera britannica in 430 puntate trasmesse per la prima volta nel corso di stagioni dal 1965 al 1969.

È incentrata sulle vicende di una famiglia di Londra, i Cooper, guidati da Ellis e Vivienne Cooper, che si sono trasferiti da Londra nella cittadina immaginaria di Angleton, in una zona di campagna trasferendo anche la loro fabbrica di famiglia, la Brothers Eden. La presenza dell complesso manifatturiero crea conflitti con i membri più anziani della comunità. Inoltre molti dei lavoratori della fabbrica trasferitisi hanno problemi a vivere fuori città. A questi problemi si uniscono quelli dei figli dei Cooper, Phillip, Maria e Lance, che faticano ad adattarsi al nuovo ambiente.[1] A fare da contraltare ai Cooper vi sono gli Harker, composta dall'operaio della Brothers Eden Bert Harker, da sua moglie Vera Harker e dai due figli Jimmy e Joyce.

Il serial fu molto popolare in Inghilterra ma il successo cominciò a venire meno quando i produttori, dopo che l'attore Alan Browning lasciò la serie, dovettero eliminare il personaggio di Ellis Cooper che subisce un infarto fatale. Fu definitivamente cancellata quando anche l'attrice Maggie Fitzgibbon abbandonò la produzione perché insoddisfatta del fatto che il suo personaggio di Vivienne si risposa dopo la morte del marito.[1]

Solo 4 puntate sono sopravvissute delle 430 mandate in onda.[1]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il serial fu prodotto da British Broadcasting Corporation.[2] Le musiche furono composte da John Barry.[3] Alcuni esterni furono girati ad Haverhill, cittadina del Suffolk,

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[3]

  • John Cresswell
  • Colin Morris

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa nel Regno Unito dal 5 ottobre 1965 al 28 novembre 1969[4][5] sulla rete televisiva BBC One.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) BFI Screenonline: Newcomers, The (1965-69). URL consultato il 22 giugno 2012.
  2. ^ a b The Newcomers - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 22 giugno 2012.
  3. ^ a b c The Newcomers - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 22 giugno 2012.
  4. ^ The Newcomers - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 22 giugno 2012.
  5. ^ The Newcomers - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 22 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione