The Murder Junkies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Murder Junkies
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Punk rock
Shock rock
Hardcore punk
Hard rock
Periodo di attività 1991- 1999
2003 -in attività
Etichetta "Alive Records"
Album pubblicati 2
Studio 2

I Murder Junkies sono un gruppo hardcore punk statunitense, famoso per avere avuto come cantante GG Allin.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La band è stata formata nel 1991 da Merle Allin (fratello di GG) al basso, Chicken John Rinaldi alla chitarra e Dino Sexx, anche noto come "Dino, the Naked Drummer", alla batteria. In seguito Chicken lascia il gruppo e viene sostituito prima da Dee Dee Ramone per una settimana, poi dal chitarrista William Weber. Poco dopo si unisce al gruppo GG Allin, appena uscito dal carcere[senza fonte], prendendo la parte di cantante; più tardi, nell'aprile del 1993 i Murder Junkies pubblicano il loro primo album, intitolato "Brutality and Bloodshed for All" con l'etichetta "Alive Records". In quello stesso mese GG e la band decidono di intraprendere un tour: "Terror in America", poi pubblicato in DVD nel 2006. Il tour si conclude il 18 maggio 1993. Il 28 giugno 1993 GG Allin muore per overdose, ma la band decide di continuare, quindi ingaggiano un nuovo cantante: Jeff Clayton degli ANTiSEEN, ma il gruppo lo sostituisce poiché era troppo impegnato con l'altra sua band e quindi non era permanente con gli "Junkie"[senza fonte]. Allora fu ingaggiato Mike Denied, con cui nel 1995 pubblicano il loro secondo album: "Feed My Sleaze". Nello stesso anno la band registra un singolo: "The Right To Remain Violent" e un anno dopo l'LP "The Sons and Daughters of this Savage Land". In séguito, a causa dell'arresto di Denied[senza fonte] e dei frequenti cambi di formazione, la band nel 1999 si scioglie per poi riunirsi nell'estate del 2003 durante la commemorazione del 10º anniversario della morte di GG Allin. Nel 2005 i Murder Junkies intraprendono un tour in Europa: "European Invasion 2005", pubblicato in DVD un anno dopo. I Murder Junkies sono tuttora in attività.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Formazione Attuale[modifica | modifica wikitesto]

  • P.P. Duvee - voce
  • Scotty Wood - chitarra e voce
  • Merle Allin - basso e voce
  • Dino Sexx - batteria

Ex Componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Albums[modifica | modifica wikitesto]

In studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1993 - "Kill Thy Father, Rape Thy Mother" b/w "Take Aim And Fire"
  • 1995 - "The Right To Remain Violent"

LP[modifica | modifica wikitesto]

  • 1996 - "The Sons and Daughters of this Savage Land"

Apparizioni in compilation[modifica | modifica wikitesto]

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk