The Moment After - Sparizioni misteriose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Moment After - Sparizioni misteriose
Titolo originale The moment after
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1999
Durata 86 min
Colore Colore
Audio Sonoro
Genere religioso
Regia Wes Llewellyn
Casa di produzione Signal Hill Pictures LLC
Interpreti e personaggi

The Moment After - Sparizioni misteriose è un film del 1999 diretto da Wes Llewellyn. Parla di due agenti dell'FBI che indagano su misteriose sparizioni legate al Rapimento della Chiesa. È stato prodotto anche il sequel dallo stesso regista: The Moment After 2. Il film è stato distribuito dalla Sony.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film si apre in una casa vuota, un telefono è caduto, con la chiamata ancora in corso, c'è ancora una pentola di cottura sul fornello, e una televisione è ancora acceso, che indica una persona che non c'è che la stava ancora guardando. La cosa strana è che i vestiti sono ancora sul sedile. Al di fuori è il caos totale con una madre in preda al panico freneticamente alla ricerca di sua figlia e un uomo in cerca di sua moglie, dopo un incidente d'auto. Il film passa alla casa di Adam Riley, che sta ancora dormendo nel letto quando suona il campanello. Si apre la porta, e si scopre che è il suo amico Charles Baker. Sono agenti dell'FBI che lavorano presso l'ufficio della stessa base. Al quartier generale dell'FBI, gli agenti sono informati dei fatti accaduti e viene dato loro un compito, una cartella contenente dei nomi per intervistare i parenti delle persone scomparse, tra cui il signor Fulton (l'uomo che era alla ricerca di sua moglie, dopo un incidente d'auto), una donna con il nome di Peggy, un'infermiera, e Katherine, la moglie di George (agente dell'FBI di cui i due bambini, Troy e Tanya, sono anche loro tra i dispersi). Katherine è convinta che questi fatti sono quello di cui George gli stava parlando, il Rapimento. Adam e Charles sono scettici all'inizio (ma Adam guarda un notiziario televisivo sulla teoria delle persone scomparse). Charles è richiamato al pronto soccorso quando scopre che sua moglie ha abortito. Un rabbino ebreo di nome Jacob Krause è in una sinagoga mentre prega, e raccoglie una Bibbia in relazione alle notizie alla radio e si converte al Cristianesimo leggendo Atti degli Apostoli. Jacob all'improvviso prende la residenza in un rifugio per senzatetto abbandonato Cristiano, (più tardi verrà chiuso dai militari globali). A Katherine presso l'ospedale è stato detto che sono passati quattro mesi e che mostra un miglioramento nella sua performance. Sta pensando di fare si o no il censimento globale su di lei quando Krause viene e le predica la Parola di Dio. Il Presidente degli Stati Uniti d'America rende il suo uno stato dell'Unione Globale, affrontando gli eventi recenti. Informa poi di un programma chiamato One World Currency e l'installazione di un B-chip, che viene impiantato nel palmo della mano e "agisce come una carta di credito". Proprio quando Adam e Charles sono vicini a trovare risposte per completare il puzzle, gli ordini Presidente degli Stati Uniti d'America dicono che tutti gli agenti dell'FBI devono chiudere il caso delle sparizioni e di cominciare un nuovo caso. Ad Adam e Charles viene attribuito il compito di catturare Krause, considerato un pericoloso criminale. Adam e Charles vanno all'ultima posizione conosciuta di Krause, ma l'unica prova che trovano è una foto. Adam e Charles parlano di un argomento, che termina con Charles che torna a casa. Più tardi quella sera, Riley va a vedere il dottor Wilkins nella sua chiesa. Gli chiede della sua teoria del Rapimento e che ha guardato il suo dibattito in tv dove Wilkins si era confrontato rimanendo deluso di fronte agli altri due studiosi. Riley cita anche Krause e Wilkins deduce correttamente che Krause è uno dei 144.000 che verrà convertito a Cristo e uno di quelli rimasti a Dio stesso. Adam e Charles tornare alla prima posizione su Krause dopo aver avuto un'accesa discussione con il tenente Hendricks (Monte Perlin) Charles è arrabbiato con Riley. Riley riconosce il posto nella foto. Egli rivela poi che vi era una scritta sul retro, e che il messaggio è stato fatto trovare per lui: cercate e troverete. Adam e Charles arrivano al posto della foto, dove scoprono Krause solo. Adam dice a Charles di andarci piano con Krause, tuttavia Charles dice che sta solo seguendo gli ordini e punta la pistola a Krause. Krause è in grado di convincere Adam, ma non Charles, che la "B" in B-chip è l'acronimo di Bestia e che il Vangelo di Gesù Cristo è vero (Si fermano in una stazione locale di benzina, in cui Adam riempie il serbatoio di benzina, mentre Charles va dentro per comprare qualche snack. Krause convince finalmente Adam a credere in Dio, e lo aiuta nella sua fuga. Riley guida la macchina, lasciando Charles lì. Charles chiamato il cellulare di Adam, e dopo avere ottenuto una risposta folle da lui, prende in prestito una macchina. I posti di blocco dei militari bloccano l'auto di Adam dal procedere oltre. I controlli di guardia sull'ID di Adam rivelano che è stato bloccato. Adam procede oltre, Charles ferma e convince il militare a far fermare quella macchina con Krause dentro. Al posto di blocco successivo quando guardano nel bagagliaio della sua auto, non trovano nulla. Charles sa che Krause, Adam l'ha lasciato prima di arrivare al posto di blocco, e Adam è condotto in carcere dai militari, canticchiando una melodia Cristiana. Le scene finali mostrano Charles imballare le cose sulla sua scrivania, con l'indicazione che è stato licenziato, e Adam riceve la cena da una guardia carceraria: Adam prende il pane, e trova un pezzo di carta con i brani della Bibbia. Egli va alla finestra con le braccia aperte ringraziando Dio. Krause risale fino alla montagna, indicando che il suo viaggio è tutt'altro che finito.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema