The Metal Opera - Part II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Metal Opera - Part II
Artista Avantasia
Tipo album Studio
Pubblicazione 2002
Durata 68 min : 00 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Power metal
Etichetta Scarecrow Records
Produttore Tobias Sammet - Norman Meiritz
Arrangiamenti Tobias Sammet
Registrazione Rhoen-Studio, Germania
Avantasia - cronologia
Album precedente
(2001)
Album successivo
(2007)

The Metal Opera Part II è il secondo album di Avantasia, uscito nel 2002.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver recuperato il sigillo e averlo portato alla città degli elfi, Gabriel non è ancora soddisfatto; vuole sapere altro su Avantasia, così Elderane lo manda all'albero della conoscenza (Bob Catley). Là Gabriel ha una visione di Bruder Jakob che sopporta un grandissimo dolore in un lago di fiamme (The Final Sacrifice). Elderane gli racconta di un grande calice d'oro che si trova nelle catacombe di Roma, nelle quali sono rinchiuse una moltitudine di anime torturate, e lo mette in guardia contro la bestia a guardia del calice. Nonostante il tentativo degli elfi di scoraggiarli, Gabriel e Regrin ritornano nel mondo degli uomini, trovano il calice e lo distruggono, permettendo così alle anime di scappare (Chalice of Agony). La bestia si sveglia e li attacca entrambi; il nano viene ucciso, ma Gabriel riesce a fuggire.

Dopodiché Gabriel ritorna da Vandroiy, che lo stava aspettando. Il druido rispetta il patto e si intrufola nelle prigioni di notte per liberare Anna. Là trova un "purificato" Bruder Jakob (Memory) che pianificava di fare lo stesso. Fald von Kronberg, che cominciava ad avere dei dubbi sulle proprie azioni, li trova e si appresta ad arrestarli. Comincia il combattimento nel quale Kronberg uccide Vandroiy e poi viene trucidato da Bruder Jackob. Anna può fuggire e si riunisce a Gabriel. Insieme vanno verso il loro futuro sconosciuto (Into The Unknown).[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Seven Angels - 14:15
  2. No Return - 4:28
  3. The Looking Glass - 4:48
  4. In Quest For - 3:52
  5. The Final Sacrifice - 5:00
  6. Neverland - 4:57
  7. Anywhere - 5:26
  8. Chalice Of Agony - 6:00
  9. Memory - 5:39
  10. Into The Unknown - 4:24
  11. Chalice Of Agony edit version (Bonus Track) - 5:03
  12. Avantasia single version (Bonus Track) - 4:08

Tutte le musiche e le liriche sono scritte da Tobias Sammet

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Cantanti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ metal.it>>Articoli>>Into the the Concept: Avantasia - "The Metal Opera". URL consultato il 26 febbraio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal