The Mask (serie animata)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Mask
serie TV cartone
The Mask e Milo
The Mask e Milo
Titolo orig. The Mask
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Studio
Rete CBS
1ª TV agosto 1995 – dicembre 1997
Episodi 54 (completa) 3 stagioni
Durata 30 min
Durata ep. 30 min
Reti it. Canale 5, Rete 4, Italia 1, Cartoon Network, Boing
1ª TV it. 16 settembre 1996
Episodi it. 54 (completa)
Durata ep. it. 24'
Generi avventura, umorismo Commedia, azione

The Mask è una serie televisiva a cartoni animati, prodotta da: Dark Horse Entertainment, Film Roman Productions, e Sunbow Entertainment nel 1995; basata sul fumetto e sul film omonimi. È composta da 54 episodi divisi in tre stagioni. Diverse trame degli episodi sono tratte da idee per un seguito.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di The Mask.
  • Stanley Ipkiss/The Mask: il protagonista della serie, è un bancario generoso ma sfortunatissimo; fortunatamente con la sua maschera magica, fa delle cose spumeggianti, sgradevoli ed imbarazzanti su tutti. Quando Mask combina dei pasticci, si toglie la maschera per lasciare le conseguenze a Stanley.
  • Milo: è il cane di Stanley e, in un certo senso, aiutante di Mask. In alcune puntate si trasforma in Milo Mask, quando Stanley è nei guai.
  • Lt. Mitch Kellaway: tenente della città, nemico giurato di Stanley, è sempre seriamente sgarbato per le combinazioni di Mask. Ogni volta crede che Mask sia in realtà Stanley. Ogni volta alla sua presenza, viene mutandato da Mask.
  • Peggy Brandt: amica giornalista e aiutante di Stanley, è sempre preoccupata per le attenzioni di Stanley.
  • Charlie Schumaker: amico di Stanley, è il manager della banca di Edge City.
  • Doyle: assistente innocente di Kellaway. Adora i suoi fumetti d'azione preferiti.
  • Sindaco Mortimer Tilton: è il sindaco egotisticale di Edge City.
  • Baby Fronthwright: è un neonato amico-vicino di Stanley. In una puntata si è trasformato in Baby Mask.
  • Dott. Pretorius: è uno scienziato cyborg senza scrupoli con una testa di ragno, uno degli acerrimi nemici di Mask. Ricorda molto il Conte Blocken di Mazinga.
  • Kablamus: è un criminale dalle armi gonfie, palloncini volanti e bombe esplosive.
  • Eddie (Ragazzo Pesce): era un ragazzo, ma un incidente radioattivo si è trasformato in un pesce che non ha mai dei poteri. Viene criticato da tutti per il suo pessimo odore, tranne che dal Mostro D'Argilla.
  • Doc (Mostro D'Argilla): era un ragazzo, ma un incidente radioattivo si è trasformato in una creatura d'argilla che può crearla a piacimento, mutare la forma delle proprie parti del corpo e fare diventare duro qualsiasi cosa. Inoltre è dotato di una forza enorme.
  • Lonnie lo Squalo: è il capo della banda di motociclisti. È crudele con denti da squalo.
  • Pete: è lo scagnozzo di Lonnie lo squalo, è vanitoso, snob ed esagerato.
  • Walter: simile a un Frankenstein, è il tirapiedi del Dott. Pretorius.
  • Skillit: è il principe del paese delle ombre. Vuole sempre impossessarsi di Mask e delle ombre.
  • Tempesta: è un personaggio malvagio a fumetti, con dei poteri per manipolare l'atmosfera.
  • Dott. Arthur Newman: è il terapista di Stanley e della sua presenza per i problemi della maschera. In una puntata si è trasformato come lui del quale, però Pretorius vuole impossessarselo.
  • Dott.ssa Amelia Chronos: è una perfida scienziata con degli orologi che manovrano il tempo.
  • Sig.ra Peenman: è la padrona di casa e vicina di stanza di Stanley. Si irrita per la quale Stanley combina sempre qualcosa, per i quali Mask la fa punire.

Lista episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione 1[modifica | modifica sorgente]

  • 01 - Essere o non essere The Mask (prima parte)
  • 02 - Essere o non essere The Mask (seconda parte)
  • 03 - La coppia terribile
  • 04 - La folle corsa di Baby Mask
  • 05 - Il ladro delle ombre
  • 06 - La maschera sorella
  • 07 - Due cuori solitari
  • 08 - Ballo in maschera
  • 09 - Le fatiche di Mask
  • 10 - Votate The Mask
  • 11 - Il Video veleno
  • 12 - L'accalappiacani
  • 13 - La notte di Halloween
  • 14 - Due Facce per The Mask
  • 15 - Un Natale impossibile

Stagione 2[modifica | modifica sorgente]

  • 16 - Commedia nell'ere
  • 17 - Suona per il verde
  • 18 - Vola come una piuma
  • 19 - Il pesce mascherato
  • 20 - Rapina al centro commerciale
  • 21 - Viaggio in televisione
  • 22 - La griglia della maschera
  • 23 - Battaglia di dinosauri
  • 24 - I ritratti
  • 25 - Ogni genere di maschera
  • 26 - Sul verde
  • 27 - L'uomo impantanato
  • 28 - Quello che va da ogni parte
  • 29 - La grandine della maschera
  • 30 - Potere del suggerimento

Stagione 3[modifica | modifica sorgente]

  • 31 - Mask va a Washington
  • 32 - Pioggia di terrore
  • 33 - La madre dei cofani
  • 34 - Ape o non ape
  • 35 - Pozione d'amore
  • 36 - La maschera fredda
  • 37 - La malattia di Broadway
  • 38 - Le maschere del sapere
  • 39 - La maschera del futuro
  • 40 - Il sigillo del fato
  • 41 - La maschera verde degli angeli Wanna
  • 42 - L'ammutinamento dei cacciatori
  • 43 - La convenzione del cattivo
  • 44 - Il mare verde
  • 45 - Una sfida per Mask

Stagione 4[modifica | modifica sorgente]

  • 46 - La magia
  • 47 - Piccolo grande Mask
  • 48 - Un viaggio fantastico
  • 49 - L'oro viene fra noi
  • 50 - Avere un moccio
  • 51 - La crociera del mistero
  • 52 - Gli assegni stolti
  • 53 - I maiali domineranno la terra
  • 54 - Ace Ventura ed io

Versione italiana[modifica | modifica sorgente]

Il cartone è andato in onda per la prima volta in Italia dal 16 settembre 1996 al 4 gennaio 1997 su Canale 5, dal lunedì al sabato alle ore 16:30, ma poi successivamente il martedì e giovedì alle 17:00 e il sabato alle 16:30, in prima tv e in replica con i primi episodi all'interno del contenitore Bim Bum Bam, insieme alle altre serie animate (alcune in prima visione) Un fiocco per sognare, un fiocco per cambiare, Widget, un alieno per amico, Scuola di polizia, Mila e Shiro due cuori nella pallavolo, Magica Magica Emi, Chi la fa l'aspetti e Nanà Supergirl.
Parzialmente ritrasmesso anche su Rete 4 ogni domenica pomeriggio alle 15:30 all'interno del contenitore Game Boat, insieme a Cucciolandia, Spank, tenero rubacuori, Chi la fa l'aspetti e L'ispettore Gadget. Con i primi e nuovi episodi trasmessi, anche su Italia 1 e Cartoon Network.
Vengono successivamente replicati sul canale satellitare Boing.

La canzone della sigla, intitolata The Mask, è stata scritta da Piero Cassano su testo di Alessandra Valeri Manera e arrangiata da Max Longhi, ed è cantata da Cristina D'Avena.

Battute di Mask[modifica | modifica sorgente]

  • "Hahahahahaha"
  • "Ssspumeggiante"
  • "Qualcuno mi fermi"
  • "Ma prima..."

Doppiatori[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione