The Mask

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi The Mask (disambigua).
The Mask
Lingua orig. Inglese
Alter ego Stanley Ipkiss
Autori
Editore Dark Horse Comics
1ª app. maggio 1989
1ª app. in Mayhem n. 1 (The Mask)
Specie umano
Sesso Maschio
Etnia caucasica
Abilità
  • Maschera magica che garantisce all'indossatore invulnerabilità fisica, forza superumana, velocità, agilità, intelligenza, potere di alterare la realtà in una varietà di modi distruttivi, perdita di sanità mentale e inibizione di autocontrollo

The Mask è un personaggio dei fumetti della Dark Horse, creato nella sua forma attuale nel 1989 da John Arcudi (testi) e Doug Mahnke (disegni) sulle pagine della rivista Mayhem. I prodromi del personaggio, tuttavia, sono presenti in The Masque, creato da Mike Richardson (soggetto) e da Mark Badger (sceneggiatura e disegni), pubblicato sempre dalla Dark Horse. Il debutto di questa prima versione è in Dark Horse Presents n. 10 (settembre 1987).

La popolarità del personaggio è aumentata a dismisura grazie al film del 1994 The Mask - Da zero a mito, con Jim Carrey e Cameron Diaz, che ha generato una serie televisiva animata (The Mask), trasmessa per la prima volta su Canale 5 all'interno del contenitore Bim Bum Bam, e successivamente su Italia 1 e su Boing, e un sequel cinematografico (The Mask 2, in originale Son of the Mask).

La storia racconta di una maschera magica che conferisce a chiunque la indossi invulnerabilità fisica e numerosi poteri che violano qualunque legge della fisica e della realtà (ad esempio l'abilità di estrarre oggetti utili dall'aria), ma diminuisce le inibizioni del suo portatore e ne amplifica le parti represse della sua personalità.

Pubblicazioni originali[modifica | modifica wikitesto]

Storie principali[modifica | modifica wikitesto]

  • The Mask
  • The Mask Returns
  • The Mask Strikes Back
  • The Mask: The Hunt for Green October
  • The Mask: World Tour
  • The Mask: Southern Discomfort
  • The Mask: Toys in the Attic
  • The Night Before Christmask
  • The Mask: Virtual Surreality

Crossover[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicazioni in lingua italiana[modifica | modifica wikitesto]

In Italia le storie di The Mask sono state stampate per la prima volta nella collana Hyperion della Star Comics. Successivamente le storie sono state ristampate, insieme alle miniserie The Mask e The Mask Returns, dalla Panini Comics in 6 numeri spillati da edicola nel 1995[1].

Infine, nell'aprile 2010 le storie pubblicate dalla Panini sono state ristampate insieme a The Mask Strikes Back in un volume unico dal titolo The Mask Omnibus - Verde e rognoso dalla casa editrice Comma 22[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Mask sul sito della Panini
  2. ^ The Mask sul sito di Comma 22

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti