The Magic Numbers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Magic Numbers
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
Genere Indie rock
Periodo di attività 2002in attività
Sito web

I The Magic Numbers si formano a Londra per iniziativa dal cantante e multistrumentista Romeo Stodart, nato e cresciuto nell'isola di Trinidad ma trasferitosi coi genitori prima a New York e poi a Londra: nella capitale inglese il leader incontra il batterista Sean Gannon, col quale inizia a gettare le basi di quello che diventerà poi il suo gruppo. Ai due, in seguito, si aggiungeranno le rispettive sorelle Michele Stodart al basso e Angela Gannon alla melodica e alle percussioni. Il loro album di debutto, pubblicato nell'agosto del 2005, si intitola THE MAGIC NUMBERS. I Magic Numbers registrano subito dopo un secondo disco, cogliendo l'onda della buona accoglienza ricevuta con il primo: THOSE THE BROKES esce a fine 2006; in seguito la band va in tour, aprendo i concerti di Damien Rice, compreso quello italiano del marzo 2007.


Discografia[modifica | modifica sorgente]

THE MAGIC NUMBERS 2005 Heavenly/EMI THOSE THE BROKES 2006 Heavenly/EMI

Album[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • Forever Lost (23 maggio 2005) (#15 in UK)
  • Love Me Like You (8 agosto 2005) (#12 in UK)
  • Love's a Game (24 ottobre 2005) (#24 in UK)
  • I See You, You See Me (16 gennaio 2006) (#20 in UK)
  • Take a Chance (23 ottobre 2006) (#16 in UK)
  • This Is a Song (19 febbraio 2007) (#36 in UK)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock