The League of Gentlemen's Apocalypse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The League of Gentlemen's Apocalypse
Titolo originale The League of Gentlemen's Apocalypse
Paese di produzione Regno Unito, Stati Uniti
Anno 2005
Durata 91 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Steve Bendelack
Soggetto The League of Gentlemen
Sceneggiatura The League of Gentlemen
Musiche Joby Talbot
Interpreti e personaggi

The League of Gentlemen's Apocalypse è il film tratto dalla serie televisiva britannica The League of Gentlemen. È stato co-prodotto dalla BBC, che detiene i diritti della serie, e dalla statunitense Universal Pictures.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Per Royston Vasey l'apocalisse è vicina. I segnali sono subito chiari al reverendo Bernice Woodall: i loro autori sono a corto di idee e presto cancelleranno la serie televisiva. Radunati Pauline e il dott. Chinnery, il vicario ha intenzione di varcare la porta che li condurrà nel nostro mondo per impedire la fine di Royston Vasey. Ovviamente qualcosa va storto e, al loro posto, attraversano il portale Geoff Tipps, Herr Lipp e Mr. Briss, il macellaio in fuga dalla polizia perché colpevole dei sanguinamenti della seconda serie.

Come dice la headline del film Per salvare il loro mondo... stanno arrivando nel nostro.

Tra le guest star nel ruolo del cattivo David Warner in un personaggio simile a quello di I banditi del tempo e Bernard Hill che interpreta il re come in Il signore degli anelli, oltre a piccole comparsate dei noti comici Simon Pegg e Peter Kay.

Il film per ora è inedito in Italia ma può esser facilmente recuperato su dvd d'importazione inglese.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema