The Inside

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Inside
The inside.png
Titolo originale The Inside
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2005
Formato serie TV
Genere poliziesco
Stagioni 1
Episodi 13
Durata 45 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Tim Minear, Howard Gordon
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Imagine Television/20th Century Fox Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 8 giugno 2005
Al 13 luglio 2005
Rete televisiva FOX
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 10 maggio 2007
Al 27 luglio 2007
Rete televisiva Italia 1

The Inside è una serie televisiva statunitense andata in onda su FOX dal giugno al luglio 2005.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles. L'agente speciale dell'FBI Rebecca Locke entra a far parte dell'Unità Crimini Violenti. Rebecca è una giovane e brillante investigatrice dal passato doloroso: all'età di dieci anni venne rapita e tenuta ostaggio per un anno e mezzo da un rapitore maniaco, finché non riuscì a fuggire dando fuoco al rifugio dello stesso; da questa traumatica esperienza trae la capacità di entrare nella mente dei serial killer.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

È stata cancellata dopo tredici episodi a causa degli scarsi ascolti: ne sono stati trasmessi solamente sette, lasciando così gli ultimi sei inediti. In Italia la serie è stata trasmessa da Italia 1, che ha mandato in onda tutti gli episodi che la compongono.

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 13 2005 2007

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Rebecca Locke (Rachel Nichols) è l'agente speciale assunta da Virgil Webster, che intende utilizzare il suo "dono" a vantaggio delle indagini. Infatti Rebecca è in grado di mettersi nei panni dei serial killer e delle loro vittime, dal momento che in passato lei stessa fu rapita da un maniaco. con il progredire della serie stabilisce per la prima volta nella sua vita delle relazioni sociali con i colleghi di lavoro.
  • Virgil "Web" Webster (Peter Coyote) è il capo del team investigativo. Non è sposato ed ha scelto arbitrariamente la sua squadra in base ai loro segreti, le loro debolezze ed i loro punti di forza. Ha l'abitudine di pretendere il massimo fino a spingere al limite i suoi sottoposti, soprattutto agente Locke, con grande disgusto di agente Ryan. È anche conosciuto per aggirare regole e regolamenti o giustificare azioni discutibili.
  • Paul Ryan (Jay Harrington) è una giovane agente che svolge la funzione di "coscienza" di Virgil Webster. Idealista e gentile, vede il mondo in bianco e nero. Collabora spesso assieme all'agente Locke; ciò lo porterà a scoprire il segreto passato di lei. In più di una occasione, lui e Webster si sono scontrati sulla base di diversi punti di vista sulla moralità del modo di condurre un'indagine. In origine, il suo nome sarebbe stato Paul Fatorre[1]
  • Danny Love (Adam Baldwin) è un ex-marine molto schietto, ma non senza la sua morale personale. Ha un certo rapporto con l'agente Melody Sim. Si occupa spesso di assalti su scene del crimine. Originariamente il suo nome doveva essere Danny Coulter.[1]
  • Melody Sim (Katie Finneran) è un'arguta agente dell'FBI, intelligente e cordiale, che piange spesso la sua mancanza di vita sociale e condivide amicizia con Danny.
  • Carter Howard (Nelsan Ellis) è l'informatico del gruppo d'indagine in quanto fornisce la sua competenza tecnologica al team.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b The Inside - Peter Coyote

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione