The Importance of Being Idle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Importance of Being Idle
Oasis - The Importance of Being Idle videoclip screenshot.jpg
Screenshot del videoclip del brano
Artista Oasis
Tipo album Singolo
Pubblicazione 22 agosto 2005
Durata 3 min : 43 s
Album di provenienza Don't Believe the Truth
Genere British traditional rock[1]
Britpop
Etichetta Big Brother Recordings
Produttore Noel Gallagher
Registrazione 2005
Formati CD, 7", download digitale
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito (1)[2]
(vendite: 200 000+)
Oasis - cronologia
Singolo precedente
(2005)
Singolo successivo
(2005)

The Importance of Being Idle è una canzone della band inglese Oasis, estratta come secondo singolo da Don't Believe the Truth, sesto album del gruppo.

Scritta e cantata da Noel Gallagher, fu pubblicata il 22 agosto 2005, debuttando direttamente al numero uno. È la prima volta in cui gli Oasis hanno due singoli consecutivi alla vetta della classifica nello stesso anno. Il precedente era stato Lyla. Il titolo del brano è tratto dall'omonimo romanzo del 2001 di Stephen Robins, che Noel trovò mentre puliva il garage e che apparteneva alla compagna Sara MacDonald. La canzone è stata inserita anche nel greatest hits del gruppo Stop the Clocks del 2006. Noel ha dichiarato che l'espressione "l'importanza di essere pigro" è autobiografica.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip del brano è stato diretto da Dawn Shadforth, che in precedenza aveva lavorato con Kylie Minogue. Nel video compare l'attore gallese Rhys Ifans, che interpreta il ruolo di un becchino a cui capita di svegliarsi e trovarsi al suo funerale. Il video rende omaggio ai film neo-realisti inglesi degli anni sessanta. Il clip è infatti ambientato durante una processione funebre stile New Orleans in una città del nord, con Ifans nel ruolo del direttore del funerale di sé stesso. Gli Oasis vi compaiono fugacemente. È stato candidato per lo speciale "video del decennio", non vincendo ma arrivando alla quinta posizione su un totale di 25 video.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Tracce}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
CD RKIDSCD 31
  1. The Importance of Being Idle (Noel Gallagher) - 3:43
  2. Pass Me Down the Wine (Liam Gallagher) - 3:51
  3. The Quiet Ones (Gem Archer) - 2:01
7" RKID 31
  1. The Importance of Being Idle (Noel Gallagher) - 3:43
  2. Pass Me Down the Wine (Liam Gallagher) - 3:51
DVD RKIDSDVD 31
  1. The Importance of Being Idle - 3:41
  2. The Importance of Being Idle (demo) - 3:40
  3. The Importance of Being Idle (video) - 4:03
  4. The Making Of (Documentary) - 5:22
Promo CD RKIDSCD 31P
  1. The Importance of Being Idle (radio edit) - 3:37

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
massima
Germania[3] 63
Svizzera[3] 57
Olanda[3] 84
Svezia[3] 40
Italia[3] 1
Regno Unito[4] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Importance of Being Idle in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ Myers, Justin, Number 1 album today in 1994: Oasis – Definitely Maybe in Official UK Charts, 6 settembre 2014. URL consultato il 6 settembre 2014.
  3. ^ a b c d e (EN) Oasis - The Importance of Being Idle, ultratop.be. URL consultato il 12 aprile 2014.
  4. ^ (EN) Oasis, OfficialCharts.com. URL consultato il 12 aprile 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock