The Hurting

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Hurting
Artista Tears for Fears
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 marzo 1983
Durata 41 min : 39 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere New wave
Etichetta Mercury Records
Produttore Chris Hughes, Ross Cullum
Registrazione 1981/1983
Tears for Fears - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1985)

The Hurting è l'album d'esordio dei Tears for Fears, pubblicato il 25 marzo 1983.

L'album offre canzoni basate sull'uso del sintetizzatore e testi che riflettono l'infanzia amara e l'educazione vissuta da Orzabal. Nel Regno Unito ebbe un largo impatto e raggiunse il 1º posto in classifica. Da quest'album provengono le prime grandi hit: Mad World, Change e Pale Shelter.

L'album The Hurting si può definire un concept album: il concept attorno al quale ruota è proprio l'hurting (il verbo inglese to hurt vuol dire "farsi male, soffrire"). Nelle canzoni sono temi ricorrenti il dolore, il sentirsi prigioniero, l'incomprensione.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. The Hurting
  2. Mad World
  3. Pale Shelter
  4. Ideas As Opiates
  5. Memories Fade
  6. Suffer the Children
  7. Watch Me Bleed
  8. Change
  9. Prisoner
  10. Start of the Breakdown
  11. Pale Shelter (Long Version) - Nella ristampa del 1999
  12. The Way You Are (Extended) - Nella ristampa del 1999
  13. Mad World (World Remix) - Nella ristampa del 1999
  14. Change (Extended Version) - Nella ristampa del 1999

Edizione 30º anniversario[modifica | modifica sorgente]

Nel 2013, per il trentennale della pubblicazione del disco, uscirono due versioni speciali del disco: la prima includeva l'album originale rimasterizzato e un disco bonus contenente varie tracce scartate, remix e b-side; mentre la seconda includeva i due CD precedenti ma con un terzo contenente delle registrazioni dal vivo dell'epoca mai pubblicate ed il video live In My Mind's Eye, già pubblicato in VHS nel 1984, rimasterizzato in DVD.

Edizione doppio disco[modifica | modifica sorgente]

Disco 1 (album originale rimasterizzato)
Disco 2 (Singles & B-Sides)
  1. Suffer The Children (Original Version)
  2. Pale Shelter (Original Version)
  3. The Prisoner (Original 7" Version)
  4. Ideas As Opiates (Alternate Version)
  5. Change (New Version)
  6. Suffer The Children (Remix)
  7. Pale Shelter (Long Version)
  8. Mad World (World Remix)
  9. Change (Extended Version)
  10. Pale Shelter (New Extended Version)
  11. Suffer The Children (Instrumental)
  12. Change (Radio Edit)
  13. Wino
  14. The Conflict
  15. We Are Broken
  16. Suffer The Children (Demo)

Edizione deluxe box-set[modifica | modifica sorgente]

La seconda edizione contiene gli stessi dischi della precedente versione.

Disco 3 (Radio Sessions & Live)
  1. Ideas As Opiates (Peel Session 1/9/1982)
  2. Suffer The Children (Peel Session 1/9/1982)
  3. The Prisoner (Peel Session 1/9/1982)
  4. The Hurting (Peel Session 1/9/1982)
  5. Memories Fade (David Jensen BBC Session 20/10/1982)
  6. The Prisoner (David Jensen BBC Session 20/10/1982)
  7. Start Of The Breakdown (David Jensen BBC Session 20/10/1982)
  8. The Hurting (David Jensen BBC Session 20/10/1982)
  9. Start Of The Breakdown (Live At Oxford Apollo 8/4/1983)
  10. Change (Live)
DVD (In My Mind’s Eye)
  1. Start of the Breakdown
  2. Mothers Talk
  3. Pale Shelter
  4. The Working Hour
  5. The Prisoner
  6. Ideas as Opiates
  7. Mad World
  8. We Are Broken
  9. Head over Heels
  10. Suffer the Children
  11. The Hurting
  12. Memories Fade
  13. Change

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Singoli estratti[modifica | modifica sorgente]

Dall'album furono estratti, nell'ordine, i singoli:

  1. Suffer the Children, novembre 1981
  2. Pale Shelter, marzo 1982
  3. Mad World, settembre 1982
  4. Change, 1982

Nel 1983, per tenere viva l'attenzione del pubblico sulla band mentre incideva il nuovo disco Songs from the Big Chair, fu lanciato un nuovo singolo, The Way You Are, che compare su CD per la prima volta nella raccolta Saturnine, Martial & Lunatic.

punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk