The Gulf Between

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Gulf Between
Titolo originale The Gulf Between
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1917
Durata 7 rulli (72 min circa)
Colore Colore (Technicolor) (Process Number One)
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere commedia drammatica
Regia Wray Bartlett Physioc
Soggetto J. Parker Read Jr.
Sceneggiatura Anthony Paul Kelly
Produttore C.A. Willat (supervisore)
Casa di produzione Technicolor Motion Picture Corporation
Fotografia Carl Gregory
Interpreti e personaggi

The Gulf Between è un film muto del 1917 diretto da Wray Bartlett Physioc.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una ragazzina smarrita non trova più i suoi genitori e viene allevata da un anziano capitano di mare che l'ama come una figlia. Ormai cresciuta, la ragazza si innamora di un giovanotto appartenente a una facoltosa famiglia, ma i genitori di lui si oppongono a una qualsiasi loro relazione, reputando la giovane alla stessa stregua di un "topo da fogna".

Saranno poi lieti di accettarla nella loro famiglia quando la fanciulla si rivelerà essere la figlia perduta e a lungo cercata di una coppia di loro amici, ricchi e di classe sociale elevata.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Fu la prima pellicola prodotta con un procedimento che venne chiamato Technicolor Process 1.

Venne girato in Florida, a Jacksonville e nei dintorni della città[1].

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film venne presentato in prima a New York il 21 settembre 1917 all'Aeolian Hall. Uscì nelle sale cinematografiche USA il 25 febbraio 1918.

Il film è considerato presumibilmente perduto.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb locations

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema