The Great Escape (Blur)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Great Escape
Artista Blur
Tipo album Studio
Pubblicazione 11 settembre 1995
Durata 56 min : 56 s
Dischi 1
Tracce 15
Genere Britpop
Etichetta Food Records, EMI
Produttore Stephen Street
Blur - cronologia
Album precedente
(1994)
Album successivo
(1997)

The Great Escape è il quinto album dei Blur, pubblicato l'11 settembre 1995 dalla EMI.

L'album segna l'apice del periodo britpop dei Blur, ed è l'ultimo lavoro, eseguito dalla band inglese, caratterizzato da sonorità spiccatamente pop.

The Great Escape inoltre è uscito perdente nella battaglia del britpop fomentata dai mass-media, in relazione alla vincita, in fatto di vendite di album, del secondo lavoro degli Oasis What's the story Morning Glory. Per contro, il primo singolo uscito, Country House, ebbe la meglio sul singolo degli Oasis Roll with it. I successivi singoli fatti uscire da The Great Escape furono The Universal, Stereotypes e Charmless Man.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Stereotypes - 3:10
  2. Country House - 3:57
  3. Best Days - 4:49
  4. Charmless Man - 3:34
  5. Fade Away - 4:19
  6. Top Man - 4:00
  7. The Universal - 3:58
  8. Mr. Robinson's Quango - 4:02
  9. He Thought of Cars - 4:15
  10. It Could Be You - 3:14
  11. Ernold Same - 2:07
  12. Globe Alone - 2:23
  13. Dan Abnormal - 3:24
  14. Entertain Me - 4:19
  15. Yuko and Hiro - 5:24

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il brano Dan Abnormal è l'anagramma di Damon Albarn, nome del frontman dei Blur.

Alla fine dell'album, dopo qualche secondo di silenzio dalla fine di "Yuko & Hiro" si può ascoltare una breve ghost-track.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock