The Goodwin Games

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Goodwin Games
Titolo originale The Goodwin Games
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 1
Episodi 7
Durata 20 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 720p
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore Carter Bays, Craig Thomas, Chris Harris
Interpreti e personaggi
Produttore esecutivo Carter Bays, Craig Thomas, Chris Harris
Casa di produzione 20th Century Fox
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 20 maggio 2013
Al 1º luglio 2013
Rete televisiva Fox

The Goodwin Games è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 20 maggio 2013 sulla rete televisiva Fox.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Henry, Coney e Jimmy Goodwin sono tre fratelli che, dopo la morte del padre, sono costretti a ricongiungersi e seguire attentamente le indicazioni loro lasciate nel testamento al fine di poter ottenere la sua ricca eredità.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 7 2013 inedita

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

The Goodwin Games è una sitcom ideata e prodotta dai già creatori della serie televisiva How I Met Your Mother Carter Bays e Craig Thomas e da Chris Harris; la Fox diede il via libera al loro progetto ordinando la produzione di un episodio pilota il 26 settembre 2011[1].

Il 10 febbraio 2012 la FOX confermò la produzione del pilot e annunciò il primo membro ad entrare a far parte del cast, Becki Newton, interprete di uno dei tre fratelli protagonisti della serie, Coney Goodwin[2]. Il 23 febbraio venne ingaggiato Scott Foley, per il ruolo di Henry, fratello maggiore di Coney[3]; mentre il giorno seguente Felisha Terrell si unì al cast per interpretare Lucinda Hobbes[4]. Il 27 febbraio fu ingaggiato anche Jake Lacy, per il ruolo di Jimmy, fratello minore di Coney[5]. Lacy venne poi sostituito il successivo 7 giugno da T. J. Miller, che nei mesi precedenti era stato impegnato nelle riprese di un altro pilot poi scartato dalla FOX, Little Brother[6]. Il 28 marzo venne ingaggiato l'ultimo membro del cast principale, Melissa Tang, interprete del legale al quale si era rivolto il defunto padre dei fratelli Goodwin[7]. Tale ruolo in origine era stato concepito come una figura maschile[7].

Dopo aver visionato una prima versione del pilot, il 9 maggio 2012 la FOX approvò la produzione di una prima stagione completa[8], la cui messa in onda venne programmata in midseason nella primavera del 2013[9]. Nell'autunno 2012 la rete annunciò l'intenzione di fermare la produzione dopo la lavorazione del settimo episodio, decidendo poi di mandare in onda la serie solo dal 20 maggio 2013[10].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nellie Andreeva, Comedy From ‘How I Met Your Mother’ Creators Gets Put Pilot Commitment At Fox in Deadline, 26 settembre 2011. URL consultato il 13 maggio 2012.
  2. ^ (EN) Nellie Andreeva, Fox Gives Pilot Order To Carter Bays/Craig Thomas Comedy With Becki Newton Starring in Deadline, 10 febbraio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012.
  3. ^ (EN) Jon Weisman, Foley to play in Fox's 'Games' in Variety, 23 febbraio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012.
  4. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Revolution’, ‘American Judy’, ‘Bad Girls’, Adam Sztykiel, ‘Goodwin Games’ Add Casts in Deadline, 24 febbraio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012.
  5. ^ (EN) Nellie Andreeva, Jake Lacy Lands ‘Goodwin’ Lead, Caitlin Fitzgerald Cast In ‘Masters Of Sex’, David Eigenberg & F. Murray Abraham Join Pilots in Deadline, 27 febbraio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012.
  6. ^ (EN) Nellie Andreeva, T.J. Miller To Play Lead On New Fox Comedy Series ‘Goodwin Games’ In Recasting in Deadline, 7 giugno 2012. URL consultato l'8 giugno 2012.
  7. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, Regina Hall To Co-Star In Martin Lawrence Comedy Pilot; 3 Other Pilots Add To Casts in Deadline, 28 marzo 2012. URL consultato il 13 maggio 2012.
  8. ^ (EN) Lesley Goldberg, Lacey Rose, Fox Gives Series Orders to Comedies Mindy Kaling's 'It's Messy,' 'Goodwin Games,' 'Ben & Kate' in The Hollywood Reporter, 9 maggio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012.
  9. ^ (EN) Sara Bibel, FOX Cuts 'The Goodwin Games' Episode Order in TV by the Numbers, 2 novembre 2012. URL consultato il 14 dicembre 2012.
  10. ^ (EN) Kimberly Roots, Fox's Goodwin Games Gets a Premiere Date in TVLine, 27 febbraio 2013. URL consultato il 28 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione