The Faculty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Faculty
The faculty.JPG
La creatura aliena in forma primitiva
Titolo originale The Faculty
Paese di produzione USA
Anno 1998
Durata 104 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere thriller, horror, fantascienza
Regia Robert Rodriguez
Soggetto David Wechter, Bruce Kimmel
Sceneggiatura Kevin Williamson
Produttore Robert Rodríguez, Elizabeth Avellan, Bob Weinstein, Harvey Weinstein
Fotografia Enrique Chediak
Montaggio Robert Rodriguez
Effetti speciali Frank W. Tarantino
Musiche Marco Beltrami
Scenografia Cary White
Costumi Michael T. Boyd
Trucco Greg Nicotero, Howard Berger
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Faculty è un film del 1998 diretto da Robert Rodríguez, con Elijah Wood, Jordana Brewster, Clea DuVall, Laura Harris e Josh Hartnett.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Siamo all'Herrington High (situato nel mezzo dell'Ohio) nel quale gli insegnanti ed il personale vengono posseduti da parassiti. Gli insegnanti iniziano quindi a infettare gli studenti con l'organismo. Un gruppetto di studenti capisce la situazione e resiste. Tra questi abbiamo: Zeke Tyler (Josh Hartnett), un genio solitario che ripete il suo ultimo anno, i cui genitori sono sempre in viaggio, che vende una droga simile alla cocaina ai suoi compagni di corso; Stan Rosado, Il quarterback che decide all'ultimo anno di uscire dalla squadra di football per incentrarsi sullo studio; la fidanzata di Stan, Delilah Profit, una ragazza popolare e vendicativa che è l'editor-in-chief della testata studentesca; Casey Connor, un disadattato picchiato costantemente dagli studenti con un debole per Delilah ed è un abile fotografo per il giornale studentesco; Stokely 'Stokes' Mitchell, una ragazza emarginata che dichiara di essere lesbica come scusa per non essere avvicinata dalle persone, con un debole per Stan; in ultimo, Marybeth Louise Hutchinson, la "nuova arrivata", che viene da Atlanta con i suoi cugini perché i suoi genitori sono morti in un incidente d'auto, che avrà un rapporto con Zeke.

Gli alieni riescono a impossessarsi della scuola dopo aver iniettato un organismo parassita nell'orecchio, che si impossessa del cervello e crea quello che sembra essere un'altra versione della stessa persona. Gli insegnanti conducono l'intero corpo studentesco in infermeria per ispezioni delle orecchie, dove verranno contagiati dai parassiti. Prima di ciò, Casey scopre il tranello e avverte Stokely, Delilah e Stan. Aiutato da Zeke e Marybeth, che vengono convinti dopo un discorso sugli alieni svolto in laboratorio, vengono tutti definitivamente a sapere che la teoria di Casey è giusta quando il signor Furlong, l'insegnante di scienze, entra nella camera e prova a infettarli con gli alieni. Zeke imbratta l'occhio di Furlong con la droga che lui spaccia, che riesce a far scomparire il parassita dal cervello.

Lasciano il liceo, che è completamente infettato, e vanno a casa di Zeke con un campione di parassita, con il quale verificano che la droga di Zeke ha un effetto essiccante, che disidrata il parassita e lo fa uscire dal cervello. Stokely - da appassionata di romanzi di fantascienza - intuisce che uccidere la regina degli alieni ucciderà tutti i parassiti, senza far fuori le loro vittime. Presto, il gruppo inizia a divenire sospettoso di essi stessi. Per provare che non sono stati infettati, ognuno di loro sniffa la droga di Zeke. Quando arriva il turno di Delilah, la ragazza rifiuta, rivelando che è stata infettata. Distrugge un'abbondante quantità di droga di Zeke e il suo equipaggiamento per produrla e scappa. Con quel che rimane della droga, i rimanenti cinque ritornano a scuola. Credendo che sia la regina, uccidono il preside Drake, ma gli altri ospiti rimangono ancora infetti; nel frattempo Stan viene assalito e infettato. Siccome terminano la droga, Zeke e Casey decidono di andare all'auto di Zeke. Marybeth e Stokely aspettano dentro la palestra il loro ritorno. Mentre Casey serve come esca, Zeke arriva all'auto. Qui, incontra la signorina Burke, che è infettata; la decapita facendola catapultare dal vetro della sua auto in corsa, ma nonostante ciò, ella sopravvive.

Contemporaneamente, Marybeth rivela di essere la regina aliena trasformandosi in una grande creatura acquatica. Casey ritorna prima di Zeke, e lui e Stokely scappano dalla Marybeth trasformata. Zeke ritorna con della droga, solo per scoprire che anche Stokely è stata infettata. Lui e Casey combattono contro Marybeth, ma Zeke viene sconfitto, lasciando solo Casey. In un tentativo di persuadere Casey ad arrendersi, Marybeth spiega come lei si è schiantata sulla Terra, è arrivata a scuola, e trovando tutti alienati e infelici, ha iniziato a infettarli per creare una vita migliore per l'intero mondo, una vita di armonia e tolleranza, e cerca di sedurlo. Casey rifiuta le avances, correndo contro le pareti della palestra sino a quando non intrappola l'alieno nella palestra. Gli inietta la droga in un occhio, uccidendola.

Dopo l'evento, i cinque adolescenti sono completamente cambiati: Zeke decide di usare il suo intelletto per le attività scolastiche, partecipa alla squadra di football ed esce con la signorina Burke; Stan e Stokely si sono fidanzati; Delilah e Casey si fidanzano; Casey viene accettato a scuola come eroe, mentre Delilah risulta essere meno vendicativa di prima.

Citazioni e riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • I nomi dei personaggi contengono dei riferimenti alla fantascienza e alla religione: ad esempio il preside Drake rimanda all'equazione di Drake, uno dei tentativi per definire il numero di civiltà extraterrestri nell'universo; altri nomi si riferiscono a profeti della Bibbia (Zeke è il diminutivo di Ezechiele; Delilah Profit può riferirsi a Dalila, dal libro dei Giudici, e Profit a profeta).
  • Svariati sono i riferimenti a Terminator 2 - Il giorno del giudizio: Robert Patrick è il più ovvio, dato che è l'interprete del T-1000 in T2; il personaggio di Elijah Wood fa di cognome "Connor", il cognome di Sarah e John Connor, due dei protagonisti della saga Terminator; in ultimo, il personaggio di John Connor era interpretato da Edward Furlong, lo stesso cognome dato al personaggio di Jon Stewart, il professor Edward Furlong.
  • Si possono notare alcuni riferimenti a La cosa di John Carpenter, nel quale alcuni alieni invadevano la Terra tramite delle esatte copie degli esseri umani: in una scena i protagonisti sono seduti ed effettuano un test per vedere chi è alieno e chi no; in un'altra, un personaggio viene decapitato ed al posto del corpo crescono dei tentacoli per muoversi.
  • Vengono più volte menzionati il libro Il terrore della sesta luna e L'invasione degli ultracorpi, nei quali la trama si incentra su degli alieni che invadono la Terra usando le persone come "costumi".
  • Nel film vengono menzionati i registi George Lucas, Steven Spielberg e Roland Emmerich e anche molti film di fantascienza tra cui E.T. l'extra-terrestre e Men In Black

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Originariamente questo doveva essere il debutto da regista dello scrittore Kevin Williamson. Egli invece fece marcia indietro in modo tale da concentrarsi su Killing Mrs. Tingle.
  • L'assenza di scene eliminate o di una versione director's cut del film su DVD è stata una scelta molto deludente per i fans poiché alcune scene che riguardavano un ulteriore personaggio di nome Venus, interpretato da Kidada Jones, erano state mostrate nelle preview ma tagliate dal film.
  • Nonostante il Professore Furlong venga apparentemente ucciso dagli studenti, in realtà sopravvive all'attacco ed è mostrato alla fine del film mentre indossa una benda sull'occhio. Mentre gesticola agli studenti che passano, egli fa cadere la ciambella che tiene nella sua mano fasciata poiché ha difficoltà ad afferrarla senza le sue dita.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Another Brick In The Wall (Part 2) - Class of '99
  2. The Kids Aren't Alright - Offspring
  3. I'm Eighteen - Creed
  4. Helpless - D Generation
  5. School's Out - Soul Asylum
  6. Medication - Garbage
  7. Haunting Me - Stabbing Westward
  8. Maybe Someday - Flick
  9. Resuscitation - Sheryl Crow
  10. It's Over Now - Neve
  11. Changes - Shawn Mullins
  12. Stay Young - Oasis
  13. Another Brick In The Wall - Class of '99

Scenari[modifica | modifica wikitesto]

The Faculty si svolge nella cittadina fittizia di Herrington, in Ohio, ma è stato girato nelle città di Austin, Dallas e Lockhart, in Texas.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema