The Dick Van Dyke Show

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Dick Van Dyke Show
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1961-1966
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 5
Episodi 158
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Ideatore Carl Reiner
Interpreti e personaggi
Musiche Earle Hagen
Produttore Carl Reiner, William Morris, Jerry Paris
Casa di produzione Calvada Productions, Columbia Broadcasting System
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 3 ottobre 1961
Al 7 settembre 1966
Rete televisiva CBS
Premi
La famiglia Petrie: Laura, Rob e Ritchie.

The Dick Van Dyke Show è una serie televisiva statunitense in 158 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 5 stagioni dal 1961 al 1966.

È una sitcom incentrata sulle vicende, perlopiù domestiche, di Rob Petrie, sceneggiatore di uno show televisivo prodotto a Manhattan. È interpretata da Dick Van Dyke e Mary Tyler Moore. Eccetto per la prima stagione (quando la serie rischiò di non essere rinnovata) The Dick Van Dyke Show riscosse un notevole successo e fu prorogata fino ad una quinta stagione. Nel 1997, gli episodi Coast-to-Coast Big Mouth e It May Look Like a Walnut furono classificati alla posizione 8ª e 15ª da TV Guide nella classifica dei 100 più grandi episodi televisivi di tutti i tempi.[1] Nel 2002, la serie fu classificata alla 13ª posizione nella lista dei migliori 50 spettacoli televisivi di tutti i tempi di TV Guide.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Rob Petrie è uno degli sceneggiatori della serie televisiva The Alan Brady Show insieme ai suoi collaboratori ed amici Buddy Sorrell e Sally Rogers. Mel Cooley è il produttore dello show e il cognato dell'attore protagonista principale, Alan Brady. Mel è spesso vittima degli scherzi degli sceneggiatori. Altre scene si concentrano sulla vita a casa di Rob con sua moglie Laura, una ex ballerina, e il figlio Richie. La famiglia Petrie, che vive al 148 di Bonnie Meadow Road nella periferia di New Rochelle, intrattiene molto spesso rapporti con i vicini e amici Jerry Helper, un dentista, e sua moglie Millie. Stacy Petrie è il fratello di Rob (interpretato da Jerry Van Dyke, fratello di Dick anche nella vita reale).

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Rob Petrie (158 episodi, 1961-1966), interpretato da Dick Van Dyke.
  • Sally Rogers (158 episodi, 1961-1966), interpretato da Rose Marie.
  • Buddy Sorrell (158 episodi, 1961-1966), interpretato da Morey Amsterdam.
  • Laura Petrie (158 episodi, 1961-1966), interpretata da Mary Tyler Moore.
  • Ritchie Petrie (157 episodi, 1961-1966), interpretato da Larry Mathews.
  • Mel Cooley (82 episodi, 1961-1966), interpretato da Richard Deacon.
  • Millie Helper (61 episodi, 1961-1966), interpretata da Ann Morgan Guilbert.
  • Ospite party (45 episodi, 1961-1966), interpretato da Frank Adamo.
  • Jerry Helper (38 episodi, 1961-1966), interpretato da Jerry Paris.
  • Alan Brady (30 episodi, 1961-1966), interpretato da Carl Reiner.
    Reiner interpretò ancora una volta il ruolo di Alan Brady in un episodio della sitcom Innamorati pazzi nel 1995.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Cameriere (15 episodi, 1963-1965), interpretato da Johnny Silver.
  • Sol Pomerantz (8 episodi, 1961-1966), interpretato da Allan Melvin.
  • Zia Mildred (7 episodi, 1963-1965), interpretata da Amzie Strickland.
  • Dottor Lemler (7 episodi, 1962-1966), interpretato da Howard Wendell.
  • Cabbie (7 episodi, 1962-1966), interpretato da Tiny Brauer.
  • Willie (6 episodi, 1962-1965), interpretato da Herbie Faye.
  • Clara Petrie (6 episodi, 1962-1966), interpretata da Isabel Randolph.
  • Capitano (6 episodi, 1962-1965), interpretato da Ray Kellogg.
  • Allergist (5 episodi, 1962-1965), interpretato da Sandy Kenyon.
  • Herman Glimscher (5 episodi, 1963-1966), interpretato da Bill Idelson.
  • Charlie (5 episodi, 1962-1963), interpretato da Jerry Hausner.
  • Stacey Petrie (4 episodi, 1962-1965), interpretato da Jerry Van Dyke.
  • Mrs. Billings (4 episodi, 1961-1963), interpretata da Eleanor Audley.
  • Arnold (4 episodi, 1963-1964), interpretato da Arthur Batanides.
  • Cugina Margaret (4 episodi, 1962-1965), interpretata da Jane Dulo.
  • Chaplain Berger (4 episodi, 1962-1965), interpretato da Dabbs Greer.
  • Detective (3 episodi, 1964-1965), interpretato da Bernard Fox.
  • Pickles Sorrell (3 episodi, 1963), interpretato da Joan Shawlee.
  • Bill Sampson (3 episodi, 1964-1965), interpretato da Peter Hobbs.
  • Danny Brewster (3 episodi, 1961-1965), interpretato da Lennie Weinrib.
  • Doris Darwell (3 episodi, 1962-1965), interpretata da Doris Singleton.
  • George Mathias (3 episodi, 1962-1964), interpretato da Ken Lynch.
  • Alberta Schweitzer (3 episodi, 1964-1965), interpretata da Jackie Joseph.
  • Doug (3 episodi, 1965-1966), interpretato da George Tyne.
  • Arlene Johnson (3 episodi, 1962-1965), interpretata da Patty Regan.
  • Mrs. Meehan (3 episodi, 1962-1964), interpretata da Geraldine Wall.
  • Cynthia Harding (3 episodi, 1962-1964), interpretata da Valerie Yerke.
  • Alfred Reinbeck (3 episodi, 1962-1965), interpretato da Herb Vigran.
  • Freddie Helper (3 episodi, 1962-1965), interpretato da Peter Oliphant.
  • Candy (3 episodi, 1962-1964), interpretato da Cornell Chulay.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Carl Reiner, fu prodotta da Calvada Productions e Columbia Broadcasting System.[3] Le musiche furono composte da Earle Hagen,[4] il tema musicale Bupkiss da Sam Denoff. Nel 1994 fu trasmesso un episodio speciale commemorativo intitolato The Dick Van Dyke Show Remembered.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[4]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[4]

  • Carl Reiner in 158 episodi (1961-1966)
  • Sam Denoff in 29 episodi (1963-1966)
  • Bill Persky in 29 episodi (1963-1966)
  • Jerry Belson in 18 episodi (1964-1966)
  • Garry Marshall in 18 episodi (1964-1966)
  • Carl Kleinschmitt in 9 episodi (1965-1966)
  • Dale McRaven in 9 episodi (1965-1966)
  • Howard Merrill in 8 episodi (1962-1964)
  • John Whedon in 7 episodi (1962-1966)
  • Sheldon Keller in 7 episodi (1962-1964)
  • Martin Ragaway in 5 episodi (1962-1965)
  • Frank Tarloff in 3 episodi (1961-1962)
  • Bill Idelson in 3 episodi (1963-1964)
  • Ernest Chambers in 3 episodi (1964-1965)
  • Joseph Cavella in 3 episodi (1965)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 3 ottobre 1961 al 7 settembre 1966[5][6][7] sulla rete televisiva CBS.[3]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[8]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 30 1961-1962
Seconda stagione 32 1962-1963
Terza stagione 32 1963-1964
Quarta stagione 32 1964-1965
Quinta stagione 32 1965-1966

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Special Collector's Issue: 100 Greatest Episodes of All Time in TV Guide, June 28-July 4, 1997.
  2. ^ TV Guide Names Top 50 Shows in CBS News, 26 aprile 2002. URL consultato il 18 giugno 2011.
  3. ^ a b The Dick Van Dyke Show - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 29 giugno 2012.
  4. ^ a b c The Dick Van Dyke Show - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 29 giugno 2012.
  5. ^ The Dick Van Dyke Show - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 29 giugno 2012.
  6. ^ The Dick Van Dyke Show - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 29 giugno 2012.
  7. ^ The Dick Van Dyke Show - TVRage - Elenco degli episodi. URL consultato il 29 giugno 2012.
  8. ^ The Dick Van Dyke Show - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 29 giugno 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione