The Devil You Know

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Devil You Know
Artista Heaven & Hell
Tipo album Studio
Pubblicazione 28 aprile 2009
Durata 54 min : 52 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Doom metal
Heavy metal
Heaven & Hell - cronologia
Album successivo

The Devil You Know è l'unico album studio degli Heaven & Hell, il gruppo musicale formato dagli ex membri dei Black Sabbath già presenti nella formazione con la quale hanno visto la luce gli album Heaven and Hell, Mob Rules e Live Evil nella prima metà degli anni '80, e Dehumanizer nel 1992.

The Devil You Know è stato pubblicato il 28 aprile 2009 e ha raggiunto la top 10 nella stessa settimana di uscita, debuttando al n° 8 della classifica Billboard 200, con 30,000 copie vendute[1] ed è l'ultima apparizione discografia di Ronnie James Dio, deceduto il 16 maggio 2010

Concepimento[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006, la formazione dei Black Sabbath dell'era Ronnie James Dio registra tre nuovi brani, The Devil Cried, Shadow of the Wind e Ear in the Wall, per l'album greatest hits intitolato Black Sabbath: The Dio Years. Tony Iommi successivamente dichiarò in un'intervista che i tre pezzi erano stati scritti poiché non c'era sufficiente materiale originale dei Black Sabbath dell'era Dio che valesse la pena pubblicare, pertanto si decise di scrivere queste canzoni e registrarle. The Devil Cried venne pubblicato come singolo promozionale per l'uscita dell'album.[2][3]

Titolo e copertina[modifica | modifica wikitesto]

La copertina è l'adattamento di un quadro di Per Øyvind Haagensen intitolato Satana. L'illustrazione mostra i numeri 25 e 41.[4] Geezer Butler dichiara in un'intervista che i numeri che compaiono si riferiscono alla Bibbia, vangelo secondo Matteo, passo 25:41 sull'Ultimo Giudizio, dove viene detto "quelli che siedono alla sinistra del Signore saranno scaraventati giù all'inferno."[5] Butler ha anche spiegato che il nome dell'album è un riferimento al nome della band, dato che i fan li conoscono come Black Sabbath.[6] Durante la scelta della copertina, la band restrinse la scelta a due delle loro preferite, ma ebbe difficoltà a prendere la decisione finale. L'altra copertina in lizza era il tradizionale logo del diavolo dei Black Sabbath.

Accoglimento della critica[modifica | modifica wikitesto]

Allmusic ha descritto The Devil You Know come più vicino in spirito ai primi due album dei Black Sabbath rispetto agli album dei Black Sabbath dell'era Dio.[7] Inoltre nota come gli Heaven & Hell esprimano "un lato molto diverso della personalità di Tony Iommy e Geezer Butler", rispetto a quella che si osserva nei Black Sabbath con Ozzy Osbourne e pertanto "la scelta di uscire sotto un nome diverso è motivata". Metal Hammer descrive l'album come "una delle uscite discografiche di peso dell'anno".[8] Martin Popoff giudica l'album come migliore di Dehumanizer, ma non buono come Heaven and Hell o Mob Rules[9] e descrive le parti vocali di Dio come caratterizzate da "enunciazione drammatica" e "passione".[9]

Tour[modifica | modifica wikitesto]

Gli Heaven & Hell hanno intrapreso una seconda tournée internazionale (dopo la prima tournée nel 2007) in supporto di The Devil You Know. La prima data della tournée è stata a Bogotá (Colombia) il 5 maggio 2009. Hanno suonato come artisti di supporto nei concerti le band progressive rock Coheed and Cambria e The Mars Volta in Nord America per un ristretto numero di date nell'agosto 2009.[10]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Le tracce sono state scritte da Tony Iommi, Geezer Butler e Ronnie James Dio, tranne dove indicato.

  1. Atom and Evil – 5:15
  2. Fear – 4:48
  3. Bible Black – 6:29
  4. Double the Pain – 5:25
  5. Rock and Roll Angel – 6:25
  6. The Turn of the Screw – 5:02
  7. Eating the Cannibals – 3:37
  8. Follow the Tears – 6:12
  9. Neverwhere – 4:33
  10. Breaking into Heaven – 6:53
Bonus track per la versione iTunes
  1. I (live) – 6:30
  2. Die Young (live) (Iommi, Butler, Dio, Bill Ward) – 6:46

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Chart (2009) Peak
position
Classifica album Finlandia 5[11]
Classifica album Svezia 8[12]
Classifica album Norvegia 15[13]
Classifica album Germania 17[14]
Classifica album Austria 37[15]
Classifica album Francia 53[16]
Classifica album Belgio 84[senza fonte]
Classifica album Svizzera 31[17]
Classifica album Polonia 20[18]
Classifica album UK 21[19]
Classifica album USA 8[20]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Heaven & Hell's 'The Devil You Know' Lands in U.S. Top 10 in Blabbermouth.net, Roadrunner Records, 6 maggio 2009. URL consultato il 6 maggio 2009.
  2. ^ Philip Wickstrand, HEAVEN AND HELL. URL consultato il 20 giugno 2008.
  3. ^ J. Bennett, RONNIE JAMES DIO: 'The Last Thing On My Mind Is Doing Another BLACK SABBATH Album' in blabbermouth.net, 27 giugno 2007. URL consultato l'8 marzo 2009.
  4. ^ Heaven and Hell artwork revealed in Rock Radio. URL consultato il 30 marzo 2009.
  5. ^ HEAVEN & HELL's GEEZER BUTLER Discusses 'The Devil You Know' in blabbermouth.net. URL consultato il 21 aprile 2009.
  6. ^ HEAVEN & HELL: New Audio Interview With RONNIE JAMES DIO, GEEZER BUTLER Available – Mar. 27, 2009 in blabbermouth.net. URL consultato il 30 marzo 2009.
  7. ^ Phil Freeman, The devil you know in http://www.allmusic.com/. URL consultato il 28 ottobre 2012.
  8. ^ Track-By-Track: Heaven And Hell – The Devil You Know in Metal Hammer, 30 marzo 2009. URL consultato il 30 marzo 2009.
  9. ^ a b Martin Popoff, Hardwares in Brave Words & Bloody Knuckles. URL consultato il 31 marzo 2009.
  10. ^ Heaven & Hell Official North American Tour Dates Confirmed, KNAC, 4 maggio 2009. URL consultato il 10 maggio 2009.
  11. ^ Suomen virallinen lista [collegamento interrotto]
  12. ^ Swedish Album Charts. Sverigetopplistan.se. Retrieved June 4, 2012.
  13. ^ Norwegian Album Charts. Lista.vg.no. Retrieved June 4, 2012.
  14. ^ German Album Charts. Musicline.de. Retrieved June 4, 2012.
  15. ^ Austrian Album Charts
  16. ^ Disque en France. Disqueenfrance.siteo.com (May 17, 2009). Retrieved June 4, 2012.
  17. ^ Swiss Album Charts. Swisscharts.com (September 26, 2010). Retrieved June 4, 2012.
  18. ^ Polish Album Charts [collegamento interrotto]
  19. ^ Chart stats:Heaven & Hell. URL consultato il 17 luglio 2009.
  20. ^ Discography – Heaven & Hell: The Devil You Know in Billboard. URL consultato il 17 luglio 2009. [collegamento interrotto]
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal