The Detroit News

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Detroit News
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Lingua inglese
Periodicità quotidiano
Formato Broadsheet
Fondatore James E. Scripps
Fondazione 1873
Sede 615 West Lafayette, Detroit
Editore MediaNews Group
Tiratura 141.668 (settembre 2011[1])
Direttore Donald Nauss
ISSN 1055-2715
Sito web detnews.com
 

The Detroit News è uno dei due maggiori quotidiani nella città statunitense di Detroit, nel Michigan. Il giornalle fu fondato nel 1873, quando venne affittato uno spazio nell'edificio di quello che sarà in seguito il quotidiano rivale, Detroit Free Press.

Storia[modifica | modifica sorgente]

The Detroit News fu fondato nel 1873 da James E. Scripps. L'eventuale successo del giornale, tuttavia, sarà accreditato al genero di Scripps, George Gough Booth. Booth ha continuato la sua carriera editoriale fondando un nuovo quotidiano e la catena Booth Newspapers con i suoi due fratelli.

Il palazzo del Detroit News fu eretto nel 1917.

Il palazzo del Detroit News

Nel 1931 la redazione acquistò tre autogiro, che verranno sostituite in seguito in tutte le redazioni giornalistiche del mondo con l'elicottero.

Il 3 agosto 2005, la Gannett Company ha annunciato la vendita del giornale a MediaNews Group.

Nel 2004 il giornale ha sorpassato la diffusione media in un giorno feriale di 100.000 copie.

Nella sua lunga storia, il quotidiano ha assorbito tre altri quotidiani attivi nel territorio di Detroit:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Tiratura dei quotidiani negli Stati Uniti d'America. URL consultato il 24 marzo 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Editoria