The Dandy Warhols

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Dandy Warhols
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Alternative rock[1]
Indie rock[1]
Periodo di attività 1993 – in attività
Etichetta Capitol Records
Album pubblicati 6
Studio 7
Sito web

The Dandy Warhols è un gruppo alternative rock formato a Portland in Oregon. La band è composta da Courtney Taylor-Taylor (all'anagrafe Courtney Taylor) (voce, chitarra), Zia McCabe (tastiere), Peter Holmström (chitarra), and Eric Hedford (batteria). Quando Hedford lasciò nel 1998, fu sostituito dal cugino di Taylor-Taylor: Brent De Boer. Il nome del gruppo gioca sul nome dell'artista pop Andy Warhol.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

I Dandy Warhols sono stati fortemente influenzati dalla musica dei Velvet Underground, dei Beach Boys, di Simon and Garfunkel, dei Beatles, degli Shadows, dei Rolling Stones, ma soprattutto dei Brian Jonestown Massacre, il cui rapporto di amore e odio è raccontato nel documentario Dig!. Il front man Courtney Taylor descrive gli inizi della band come un gruppo di amici assetati di musica. Dopo essersi fatti le ossa in giro per i locali di Portland, finalmente riescono a pubblicare il loro primo album Dandys Rule OK nel 1995 per l'etichetta di Tim Kerr. Il successo del disco permetterà loro di firmare un contratto con la Capitol Records, con cui incidono il loro secondo album The Dandy Warhols Come Down nel 1997, e ottengono molto seguito sia in Europa che in Australia.

Segue l'uscita dell'album Thirteen Tales From Urban Bohemia nel 2000, e una delle canzoni contenute nell'album, Solid, viene usata come sigla del telefilm Undeclared. La traccia "Nietzsche" viene utilizzata nel film S.Y.N.A.P.S.E. - Pericolo in rete. I Dandy Warhols ottengono un disco di platino in Gran Bretagna, Grecia e altri paesi europei grazie alle vendite dell'album, ma è solo quando la compagnia telefonica Vodafone utilizza il loro nuovo singolo Bohemian Like You per il suo spot internazionale che la popolarità del gruppo arriva alle stelle. Con i soli compensi della pubblicità della Vodafone, i membri del gruppo sono in grado di comprare un appartamento a Portland, la loro città natale. Bohemian Like You è stato utilizzato anche come musica nel video del videogioco della 24 Ore di Le Mans pubblicato da Infogrames.

Welcome to the Monkey House, pubblicato nel 2003, coprodotto da Nick Rhodes dei Duran Duran, prende il titolo dal nome di una raccolta di novelle di Kurt Vonnegut, e ottiene critiche molto positive per il rinnovamento stilistico avuto dal gruppo. Una delle tracce del disco We Used to Be Friends viene usata come sigla del popolare telefilm Veronica Mars e come traccia nella colonna sonora del videogioco Fifa 04, oltre che in un episodio di The O.C. e in uno di Wonderfalls.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Courtney Taylor, voce e chitarra dei Dandy Warhols

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) The Dandy Wharols Come Down in Allmusic, All Media Network.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock