The Crusade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Crusade
Artista Trivium
Tipo album Studio
Pubblicazione 2006
Durata 54 min : 22 s
Dischi 1
Tracce 13
Genere NWOAHM[1]
Heavy metal[1][2]
Etichetta Roadrunner Records
Produttore Jason Suecof
Matt Heafy
Registrazione Audio Hammer Studios
Trivium - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2008)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic[2] 4/5 stelle

The Crusade è il terzo album in studio del gruppo musicale heavy metal Trivium. L'album è stato pubblicato il 10 ottobre 2006.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Le sonorità di questo album sono molto distanti dal thrash metal di Ember to Inferno,[2] anche se si sente molto l'influenza del thrash anni '80[1] e, in particolare, del primo periodo dei Metallica, band per la quale il frontman Matt Heafy non ha mai nascosto una profonda ammirazione. Allmusic definisce lo stile dell'album come una "forma aggressiva di un sincopato e intenso progressive metal".[2]

La band ha inoltre più volte dichiarato che, con questo disco, il gruppo ha trovato il suo definitivo stile che aveva iniziato a cercare attraverso le due precedenti produzioni.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Ignition - 3:54
  2. Detonation - 4:28
  3. Entrance of the Conflagration - 4:34
  4. Anthem (We are the Fire) - 4:03
  5. Unrepentant - 4:51
  6. And Sadness Will Sear - 3:34
  7. Becoming the Dragon - 4:43
  8. To the Rats - 3:42
  9. This World Can't Tear Us Apart - 3:30
  10. Tread the Floods - 3:33
  11. Contempt Breeds Contamination - 4:28
  12. The Rising - 3:44
  13. The Crusade - 8:18

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Trivium - The Crusade, Sputnikmusic.com. URL consultato il 20 agosto 2010.
  2. ^ a b c d (EN) Thom Jurek, The Crusade in Allmusic, All Media Network.
heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal