The Confession (webserie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Confession
Theconfession.png
Immagine dalla sigla della webserie
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2011
Formato webserie
Genere drammatico, thriller
Stagioni 1
Episodi 10
Durata 5 min (webisodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Kiefer Sutherland
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Digital Broadcasting Group, MRB Productions
Pubblicazione
Pubblicazione originale
Dal 28 marzo 2011
Al 2 maggio 2011
Sito web Hulu
Pubblicazione in italiano
Dal 23 aprile 2012
Al 18 giugno 2012
Sito web Streamit

The Confession è una webserie statunitense del 2011 ideata da Kiefer Sutherland. Scritta e diretta da Brad Mirman, è stata pubblicata dal 28 marzo 2011 sul portale web Hulu.

In Italia la serie è pubblicata dal portale Streamit, nella web TV di Empire, a partire dal 23 aprile 2012.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante una nevosa vigilia di Natale, un killer e un prete si ritrovano a discutere in un confessionale del bene e del male, e di quali persone meritino la vita o la morte. Il sicario racconta a sangue freddo al parroco alcuni degli omicidi che ha compiuto in passato (ricordati attraverso dei flashback). Il killer non vuole assoluzioni né cerca una qualche sorta di redenzione: vuole soltanto capire cosa porta le persone a cercare la fede, e perché questa ricerca le renderebbe meritevoli della vita.

Webisodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale Titolo italiano Pubblicazione originale Pubblicazione in italiano
1 Chapter 1 Puntata 1 28 marzo 2011 23 aprile 2012
2 Chapter 2 Puntata 2 28 marzo 2011 27 aprile 2012
3 Chapter 3 Puntata 3 28 marzo 2011 1º maggio 2012
4 Chapter 4 Puntata 4 5 aprile 2011 7 maggio 2012
5 Chapter 5 Puntata 5 5 aprile 2011 14 maggio 2012
6 Chapter 6 Puntata 6 11 aprile 2011 21 maggio 2012
7 Chapter 7 Puntata 7 18 aprile 2011 28 maggio 2012
8 Chapter 8 Puntata 8 25 aprile 2011 4 giugno 2012
9 Chapter 9 Puntata 9 2 maggio 2011 11 giugno 2012
10 Chapter 10 Puntata 10 2 maggio 2011 18 giugno 2012

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il New York Times ha recensito la webserie come «fresca e attraente. La breve durata degli episodi permette agli spettatori di fruire liberamente della visione non essendo vincolati dal tempo. Tuttavia l'effetto complessivo che dà lo show non è dell'inizio di qualcosa, piuttosto della sua fine».[3]

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

La webserie è stata pubblicata in home video in edizione DVD-Video negli Stati Uniti il 24 gennaio 2012. L'edizione home video contiene anche video aggiuntivi e il racconto del backstage degli episodi.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Web batte Tv: su Streamit la serie cult 'The Confession' in unita.it, 19 aprile 2012. URL consultato il 23 aprile 2012.
  2. ^ The Confession, su Streamit la webserie con Kiefer Sutherland in tvblog.it, 23 aprile 2012. URL consultato il 23 aprile 2012.
  3. ^ (EN) Mike Hale, In the Confessional Booth With Plenty to Confess in tv.nytimes.com, 27 marzo 2011. URL consultato il 23 aprile 2012.
  4. ^ (EN) The Confession (US - DVD R1) in dvdactive.com. URL consultato il 23 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]