The Butterfly Effect 3: Revelations

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da The Butterfly Effect 3)
The Butterfly Effect 3: Revelations
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2009
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere fantascienza, drammatico
Regia Seth Grossman
Soggetto HOlly Brix
Sceneggiatura Holly Brix
Musiche Adam Balazs
Interpreti e personaggi

The Butterfly Effect 3: Revelations è un film di fantascienza drammatico del 2009 diretto da Seth Grossman. È il seguito del più noto The Butterfly Effect e di The Butterfly Effect 2.

Il film non viene generalmente considerato all'altezza del primo[senza fonte] e in Italia non è stato distribuito nelle sale cinematografiche.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sam, un giovane uomo di trent'anni, ha l'abilità di viaggiare nel tempo e collabora con la polizia per la risoluzione di casi molto complicati. Anche in questo caso la modificazione del passato porterà effetti peggiori nel futuro.

Riferimenti al primo film[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante sia il seguito del primo The Butterfly Effect, il film non sembra avere un collegamento diretto con la pellicola precedente. Anche gli attori e le situazioni sono differenti.

Prequel[modifica | modifica wikitesto]

The Butterfly Effect 3: Revelations è la terza pellicola di una saga composta da tre film (che non hanno collegamenti narrativi tra loro):

  1. The Butterfly Effect del 2004
  2. The Butterfly Effect 2 del 2006
  3. The Butterfly Effect 3: Revelations del 2009

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]