That's What Friends Are For

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
That's What Friends Are For
Artista Dionne Warwick
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1985
Durata 3 min : 58 s[1]
Album di provenienza Friends
Genere Pop
Etichetta Arista Records[1]
Produttore Burt Bacharach, Carole Bayer Sager[1]
Registrazione 1985
Formati 45 giri
Dionne Warwick - cronologia
Singolo precedente
Run to Me
(1985)
Singolo successivo
Whisper in the Dark
(1986)
Stevie Wonder - cronologia
Singolo precedente
(1985)
Singolo successivo
(1985)
Elton John - cronologia
Singolo precedente
(1985)
Singolo successivo
(1986)

That's What Friends Are For è un brano musicale scritto nel 1982 da Burt Bacharach e Carole Bayer Sager[1], e originariamente registrato da Rod Stewart per la colonna sonora del film Night Shift - Turno di notte.

Tuttavia il brano è principalmente conosciuto nella cover registrata da Dionne Warwick & friends, sotto il cui nome fu creata una collaborazione fra i cantanti Gladys Knight, Elton John e Stevie Wonder. Il singolo fu pubblicato nel 1985 e i suoi proventi furono interamente devoluti ad una fondazione statunitense per la ricerca sull'AIDS, e furono raccolti oltre tre milioni di dollari. Il singolo raggiunse la vetta della Billboard Hot 100 per tre settimane nel gennaio 1986[2].

La canzone vinse anche i Grammy Award nella categoria "migliore performance pop di un gruppo" e "canzone dell'anno", premio effettivamente consegnato ai due autori del brano Bacharach e Bayer Sager. La canzone fu anche nominata dalla rivista Billboard come la più popolare del 1986.[3][4]

La canzone è stata anche posizionata al numero 61 della lista della più grandi canzoni di tutti i tempi stilata dalla rivista Billboard[5].

Fra gli altri interpreti ad aver registrato una versione del brano si possono ricordare Shirley Bassey nel 1991 ed Helen Reddy nel 1998.

Concerto del 1990[modifica | modifica sorgente]

Il 17 marzo 1990 una manifestazione a scopi umanitari intitolata That's What Friends Are For: Arista Records 15th Anniversary Concert fu tenuta al Radio City Music Hall a New York. Un mese dopo, la CBS trasmise il concerto in televisione. Le celebrità che presero parte al concerto furono: Air Supply, Lauren Bacall, Burt Bacharach, Eric Carmen, Chevy Chase, Jane Curtin, Clive Davis, Taylor Dayne, Michael Douglas, Expose, Whoopi Goldberg, Melanie Griffith, Hall & Oates, Jennifer Holliday, Whitney Houston, Alan Jackson, Kenny G, Melissa Manchester, Barry Manilow, Milli Vanilli, Jeffrey Osborne, Carly Simon, Patti Smith, Lisa Stansfield, The Four Tops, e Dionne Warwick.

That's What Friends Are For fu il brano di chiusura del concerto, interpretato dalla Warwick e dalla Houston, a cui si unirono nel finale tutti gli altri interpreti. In quell'occasione furono raccolti 2.5 milioni di dollari, consegnati a vari istituti di ricerca sull'AIDS.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. That's What Friends Are For - 3:58
  2. Two Ships Passing In The Night - Dionne Warwick - 5:11

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1985) Posizione
più alta
U.S. Billboard Hot 100 1[2]
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs 1[6]
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary Tracks 1[7]
Svizzera 11[1]
Paesi Bassi 13[1]
Svezia 7[1]
Norvegia 6[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h Italiancharts.com
  2. ^ a b The Billboard Hot 100
  3. ^ http://www.billboard.com/bbcom/charts/yearend_chart_display.jsp?f=The+Billboard+Hot+100&g=Year-end+Singles&year=1986
  4. ^ Billboard, 27 dicembre 1986
  5. ^ Billboard Hot 100 Chart 50th Anniversary
  6. ^ Hot R&B/Hip-Hop Songs
  7. ^ Hot Adult Contemporary Tracks
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica