Thalasseus maximus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sterna reale
Royal Tern.jpg
Thalasseus maximus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Lari
Famiglia Laridae
Sottofamiglia Sterninae
Genere Thalasseus
Specie T. maximus
Nomenclatura binomiale
Thalasseus maximus
Boddaert, 1783
Sinonimi

Sterna maxima

La sterna reale (Thalasseus maximus, Boddaert 1783), è un uccello della sottofamiglia Sterninae, nella famiglia Laridae.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Thalasseus maximus ha due sottospecie[1]:

  • T. maximus albididorsalis
  • T. maximus maximus

Aspetti morfologici[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa sterna abita prevalentemente le coste atlantiche di Africa e Sud America, ma anche quelle di Nord America e Europa. È presente anche nei Caraibi e sulle coste pacifiche delle Americhe dal Cile fino alla California. Raramente visibile anche in Sudan. È un uccello marino, frequenta le coste sabbiose e ghiaiose e caccia in mare aperto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Laridae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 18 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Thalasseus maximus in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli