Tha Crossroads

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tha Crossroads
Artista Bone Thugs-n-Harmony
Tipo album Singolo
Pubblicazione 23 aprile 1996
Durata 3 min : 46 s
Album di provenienza E 1999 Eternal
Genere Midwest rap
Soul
Contemporary R&B
Etichetta Ruthless Records
Registrazione 1995
Formati CD singolo
Certificazioni
Dischi di platino 2
Bone Thugs-n-Harmony - cronologia
Singolo precedente
(1995')
Singolo successivo
(1997)

Tha Crossroads è il terzo singolo del gruppo statunitense Midwest rap Bone Thugs-n-Harmony estratto dall'album "E 1999 Eternal". Si tratta di una delle canzoni più popolari del gruppo, di grandissimo successo, nonché di uno dei loro pezzi più commoventi e riflessivi di sempre.

Informazioni[modifica | modifica sorgente]

Originariamente intitolata Crossroad, la canzone era dedicata a tutte le persone decedute care ai membri del gruppo. DJ U-Neek, artista molto vicino ai Bone Thugs, cambiò in seguito il nome in "Tha Crossroads" e decise di dedicare la canzone al celebre rapper Eazy-E degli N.W.A., allora morto da poco[1].

Il brano campiona la hit Make Me Say It Again Girl (Pts. 1 and 2) dei The Isley Brothers ed è cantato da solo quattro membri del gruppo, tranne Flesh-n-Bone, che partecipa invece al remix ufficiale[2].

Nel 2002, il gruppo Pop rap Blazin' Squad fece una cover del singolo[3].

Andamento in classifica[modifica | modifica sorgente]

"Tha Crossroads" ottenne un successo straordinario: raggiunse la posizione n.1 nelle charts Billboard Hot 100, Hot R&B/Hip-Hop Songs e Hot Rap Tracks. Raggiunse la vetta delle classifiche anche in paesi come Nuova Zelanda, Australia e Regno Unito. Vendette più di due milioni di copie e vinse la categoria Best Rap Performance by a duo or group ai Grammy Awards del 1997. Tuttora rimane il singolo più di successo del gruppo in assoluto.

Anche il canale satellitare VH1 piazzò la canzone alla posizione n.1 della propria classifica.

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Chart (1996) Posizione
massima[4]
Billboard Hot 100 (USA) 1
Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs (USA) 1
Billboard Hot Rap Tracks (USA) 1
RIANZ Singles Chart (Nuova Zelanda) 1
Hot100Brasil (Brasile) 1
UK Singles Chart (UK) 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bone Thugs-n-Harmony - Tha Crossroads lyrics
  2. ^ Bone Thugs-n-Narmony - Tha Crossroads (rmx) lyrics
  3. ^ Blazin' Squad - Crossroads lyrics
  4. ^ Billboard Bone Thugs-n-Harmony Chart History
Predecessore Singoli al numero uno nella Billboard Hot 100
(USA)
Successore G-clef.svg
"Always Be My Baby" - Mariah Carey 18 maggio 1996 - 6 luglio 1996 (8 settimane) "How Do U Want It"/"California Love" - 2pac
Predecessore Singoli al numero uno nella RIANZ Singles Chart
(Nuova Zelanda)
Successore G-clef.svg
"Killing Me Softly" - Fugees 21 giugno 1996 "Chains" - DLT
Predecessore Singoli al numero uno nella Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs
(USA)
Successore G-clef.svg
"Always Be My Baby" - Mariah Carey 11 maggio 1996 "You're Makin' Me High"/"Let It Flow" - Toni Braxton
Predecessore Singoli al numero uno nella UK Singles Chart
(UK)
[VERSIONE DEGLI BLAZIN SQUAD]
Successore G-clef.svg
"Round Round" - Sugababes 25 agosto 2002 (1 settimana) "The Tide Is Hight" - Atomic Kitten