Tetraplegia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Tetraplegia
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 344.0
ICD-10 (EN) G82.5
Sinonimi
Quadriplegia

La tetraplegia o quadriplegia è una paralisi del torso e di tutti e quattro gli arti conseguente a un trauma o a una malattia. Si distingue dalla paraplegia che coinvolge solamente gli arti inferiori.

Tetraplegia da lesione cerebrale[modifica | modifica sorgente]

Una lesione cerebrale in età infantile precoce (paralisi cerebrale infantile) o in epoche successive della vita provoca una tetraplegia se vengono danneggiate estesamente le aree encefaliche deputate al controllo della motilità volontaria. Nell'ambito della paralisi cerebrale infantile i termini tetraplegia e tetraparesi sono di fatto sinonimi, poiché la paralisi completa del movimento (tetraplegia) in questa patologia è un evento rarissimo.

Prognosi[modifica | modifica sorgente]

I pazienti necessitano di un'assistenza quotidiana in quanto quasi totalmente non-autosufficienti negli spostamenti, nell'alimentazione, nel vestirsi e nell'espletare i bisogni fisiologici. Inoltre le complicanze respiratorie rendono precaria la salute generale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina