Terremoto di Chūetsu del 2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Terremoto di Chūetsu del 2007
Japan quake July 16.2007.jpg
Data 16 luglio 2007
Ora 10:13 (UTC+8)
Magnitudo momento 6,6
Epicentro costa occidentale di Honshū
Nazioni colpite Giappone Giappone
Tsunami no
Vittime 11

Il Terremoto di Chūetsu del 2007 (Giapponese: 平成19 年(2007 年)新潟県中越沖地震) è stato un potente terremoto di magnitudo 6,6 avvenuto alle 10:13 del mattino ora locale il 16 luglio 2007, a nord ovest di Niigata in Giappone. La città di Kashiwazaki, e i paesi vicini di Iizuna e Kariwa hanno registrato il più alto grado di intensità sismica della scala shindo, ed è stato sentito anche molto lontano da Tokyo. Sono stati contati 11 morti e almeno 1000 feriti e 342 edifici completamente distrutti, per lo più vecchie strutture in legno.

Il primo ministro Shinzo Abe interruppe la sua campagna elettorale nel Giappone del sud per visitare la città di Kashiwazaki e promise di fare ogni sforzo per recuperare e ripristinare servizi come gas ed elettricità.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Catastrofi Portale Catastrofi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Catastrofi