Terra di nessuno (Francesco De Gregori)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Terra di nessuno
Artista Francesco De Gregori
Tipo album Studio
Pubblicazione 23 novembre 1987
Durata 37 min : 31 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Pop
Etichetta CBS, 460524 1
Francesco De Gregori - cronologia
Album precedente
(1985)
Album successivo
(1989)

Terra di nessuno è un album del 1987 di Francesco De Gregori.

L'immagine di copertina è un particolare del quadro Zwei Modelle del pittore espressionista tedesco Karl Hubbuch (1891-1979).

Tracce[modifica | modifica sorgente]

LATO A

  1. Il canto delle sirene - 6.39 (Testo e musica di Francesco De Gregori)
  2. Pilota di guerra - 4.26 (Testo e musica di Francesco De Gregori)
  3. Capatàz - 3.23 (Testo e musica di Francesco De Gregori)
  4. Pane e castagne - 4.04 (Testo e musica di Francesco De Gregori)

LATO B

  1. Nero - 2.52 (Testo e musica di Francesco De Gregori)
  2. Mimì sarà - 5.07 (Testo e musica di Francesco De Gregori)
  3. Spalle larghe - 3.29 (Testo e musica di Francesco De Gregori)
  4. I matti - 3.31 (Testo e musica di Francesco De Gregori)
  5. Vecchia valigia - 4.00 (Testo e musica di Francesco De Gregori)

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Mimì sarà è stata cantata anche da Mia Martini, altrimenti nota con il diminutivo di Mimì. La canzone però non è a lei dedicata.

Musicisti[modifica | modifica sorgente]