Teresa Salgueiro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teresa Salgueiro
Fotografia di Teresa Salgueiro
Nazionalità Portogallo Portogallo
Genere Folk
Fado
Periodo di attività 1986 – in attività
Strumento Voce
Gruppi Madredeus
Gruppi e artisti correlati Madredeus

Teresa Salgueiro (Amadora, 8 gennaio 1969) è una cantante portoghese. È conosciuta principalmente per essere stata, a partire dal 1987, la voce del complesso musicale dei Madredeus.

In gioventù Teresa Salgueiro era solita cantare il Fado e la Bossa nova nelle strade e nei bar di Lisbona. A sedici anni si trasferì insieme ad alcuni amici nella città vecchia, continuando ad esibirsi nei quartieri del Bairro alto e dell'Alfama.

Nel 1987 Teresa incontrò il chitarrista e produttore Pedro Ayres Magalhães e, insieme al violoncellista Francisco Ribeiro, al fisarmonicista Gabriel Gomes e al tastierista Rodrigo Leão, decisero di formare i Madredeus. A partire da quell'anno il complesso ha realizzato undici album riscuotendo, anche grazie a numerosi tour, un grande successo in tutto il mondo.

Insieme a Magalhães, ha interpretato una delle parti principali nel film di Wim Wenders Lisbon Story, girato nel 1994, curandone inoltre la colonna sonora, pubblicata con il titolo di Ainda.

Teresa Salgueiro ha cantato come ospite speciale anche negli album di Carlos Nuñez ed António Chainho, pubblicati nel 2000.

Nel novembre del 2005 ha pubblicato il suo primo album da solista, intitolato Obrigado, che si fregia della partecipazione di musicisti del calibro di Caetano Veloso, Carlos Nuñez e José Carreras.

Nel 2007, con una decisione a sorpresa, lascia i Madredeus per seguire la carriera solista. Nello stesso anno partecipa alla 57ª edizione del Festival di Sanremo in qualità di ospite degli Stadio, con il cui cantante Gaetano Curreri interpreta il brano "Guardami".

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 30709791