Terence Bayler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Terence Bayler (Wanganui, 24 gennaio 1930) è un attore neozelandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato da Amy Allomes ed Harold Bayler, un macchinista[1], Terence Bayler ha debuttato come attore nel film neozelandese del 1952 Broken Barrier.

Nel 1971 ha fatto un'apparizione notevole nell'adattamento di Roman Polanksi del Macbeth di Shakespeare, interpretando Mcduff. Qualche anno dopo, nel 1979, ha avuto un piccolo ruolo come Mr. Gregory in Monty Python's Life of Brian, mentre nel 1981 ha interpretato Lucien nella terza opera da regista del membro dei Monty Python Terry Gilliam, I banditi del tempo. In anni molto più recenti, ha partecipato alla serie di film di Harry Potter nel ruolo del Barone Sanguinario, il fantasma della casa di Serpeverde di Hogwarts.

Per quanto riguarda la televisione, dal 1975 ha iniziato ad apparire nelle due stagioni della serie televisiva di Eric Idle Rutland Weekend Television, sulla BBC. Nel 1978 ha interpretato Leggy Mountbatten, manager di una finta band parodia dei Beatles, i Rutles, nel film tv americano All You Need Is Cash. Successivamente, Idle lo scelse anche per recitare in uno spettacolo teatrale, Pass The Butler.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia di Terence Bayler (1930-)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 26615808 LCCN: no00090085