Teodosio III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Teodosio III di Bisanzio)
Follis di Teodosio III.

Teodosio III (... – Efeso, 722) è stato un imperatore bizantino.

Di lui non si hanno informazioni precise sulla nascita, ma si sa che morì in un monastero di Efeso e fu imperatore bizantino dal 715 fino al 25 marzo 717.

Regno[modifica | modifica sorgente]

Esattore delle imposte ed ufficiale finanziario, con la deposizione di Anastasio II da parte del popolo e del senato, Teodosio III fu obbligato a salire sul trono degli Imperatori di Bisanzio, perché al popolo sarebbe piaciuto come sovrano una persona molto colta; pare che egli avesse accettato l'incarico solo per paura che se non l'avesse fatto lo avrebbero ucciso.[senza fonte]

Come i suoi predecessori però non riuscì a mantenere stabile l'Impero e sulla popolazione ricadde il malcontento. Fu deposto nel 717 dal generale Leone III che gli aveva sequestrato il figlio in Nicomedia e che, fuori dalle mura di Costantinopoli, era già acclamato come un liberatore.

Teodosio III non oppose resistenza alla detronizzazione e si ritirò in un convento unitamente a suo figlio.

Da cronache del tempo viene nominato un "Teodosio" come arcivescovo di Efeso nel 729 ed un partecipante ad un concilio nel 754 ma vi sono dubbi sul fatto se si tratti dell'imperatore stesso o di suo figlio.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

L'Impero Bizantino quando Teodosio III fu deposto, nel 717.
  • Georg Ostrogorsky, Storia dell'Impero bizantino, Milano, Einaudi, 1968, ISBN 88-06-17362-6.
  • Gerhard Herm, I bizantini, Milano, Garzanti, 1985.
  • John Julius Norwich, Bisanzio, Milano, Mondadori, 2000, ISBN 88-04-48185-4.
  • Silvia Ronchey Lo stato bizantino, 2002, Torino, Einaudi, ISBN 88-06-16255-1.
  • Aleksandr Petrovič Každan Bisanzio e la sua civiltà, 2004, 2a ed, Bari, Laterza, ISBN 88-420-4691-4.
  • Giorgio Ravegnani, La storia di Bisanzio, Roma, Jouvence, 2004, ISBN 88-7801-353-6.
  • Giorgio Ravegnani, I bizantini in Italia, Bologna, il Mulino, 2004.
  • Ralph-Johannes Lilie, Bisanzio la seconda Roma, Roma, Newton & Compton, 2005, ISBN 88-541-0286-5.
  • Alain Ducellier, Michel Kapla, Bisanzio (IV-XV secolo), Milano, San Paolo, 2005, ISBN 88-215-5366-3.
  • Giorgio Ravegnani, Bisanzio e Venezia, Bologna, il Mulino, 2006.
  • Giorgio Ravegnani, Introduzione alla storia bizantina, Bologna, il Mulino, 2006.
  • Giorgio Ravegnani, Imperatori di Bisanzio, Bologna, Il Mulino, 2008, ISBN 978-88-15-12174-5.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Imperatore bizantino Successore Double-headed eagle of the Greek Orthodox Church.svg
Anastasio II 715-717 Leone III