Teodoro Trivulzio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altro omonimo, vedi Teodoro Trivulzio (cardinale).
Teodoro Trivulzio
Teodoro Trivulzio, dal Promptuarii Iconum Insigniorum
Teodoro Trivulzio, dal Promptuarii Iconum Insigniorum
1458 - 1531
Nato a Milano
Morto a Lione
Religione cattolica
Dati militari
Paese servito Regno di Francia
Anni di servizio 1509 - 1531
Grado Maresciallo di Francia
Guerre Guerre Italiane del Rinascimento
Battaglie
Comandante di
Decorazioni
Altro lavoro
  • Governatore di Milano
  • Governatore di Lione

[senza fonte]

voci di militari presenti su Wikipedia

Teodoro Trivulzio, conosciuto in Francia come Théodore de Trivulce (Milano, 1458Lione, ottobre 1531), è stato un militare italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stemma base della famiglia Trivulzio

Nato da nobile famiglia milanese, nipote di Gian Giacomo Trivulzio, fu Maresciallo di Francia dal 1526.

Prese parte guerre d'Italia al servizio di Luigi XII; combatté con l'avanguardia dell'esercito francese alla battaglia di Agnadello il 14 maggio con trenta uomini d'arme lombardi e sessanta arcieri, e alla battaglia di Ravenna, nel 1512.

Assistette il maresciallo Odet de Foix all'assedio di Parma nel 1521; fu nominato governatore di Milano nel 1525, ma dovette lasciare la città dopo la battaglia di Pavia il 24 febbraio 1525.

Francesco I lo elevò alla dignità di Maresciallo di Francia nel 1526, nominandolo nel contempo governatore di Genova.

Non riuscì a controllare la città in rivolta, e fu obbligato ad ordinare la resa alle sue truppe carenti di viveri, nel 1528.

Nominato governatore di Lione nel 1530, vi morì nel 1531 e fu sepolto nella chiesa dei domenicani della stessa città.

Predecessore Governatore del Ducato di Milano Successore
Michele Antonio di Saluzzo 1525 Restaurazione sforzesca