Teodoro Trivulzio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altro omonimo, vedi Teodoro Trivulzio (cardinale).
Curly Brackets.svg
Teodoro Trivulzio, dal Promptuarii Iconum Insigniorum

Teodoro Trivulzio, conosciuto in Francia come Théodore de Trivulce (Milano, 1458Lione, 1531), è stato un militare italiano.

Stemma base della famiglia Trivulzio

Nato da nobile famiglia milanese, nipote di Gian Giacomo Trivulzio, fu Maresciallo di Francia dal 1526.

Prese parte guerre d'Italia al servizio di Luigi XII; combatté con l'avanguardia dell'esercito francese alla battaglia di Agnadello il 14 maggio con trenta uomini d'arme lombardi e sessanta arcieri, e alla battaglia di Ravenna, nel 1512.

Assistette il maresciallo Odet de Foix all'assedio di Parma nel 1521; fu nominato governatore di Milano nel 1525, ma dovette lasciare la città dopo la battaglia di Pavia il 24 febbraio 1525.

Francesco I lo elevò alla dignità di Maresciallo di Francia nel 1526, nominandolo nel contempo governatore di Genova.

Non riuscì a controllare la città in rivolta, e fu obbligato ad ordinare la resa alle sue truppe carenti di viveri, nel 1528.

Nominato governatore di Lione nel 1530, vi morì nel 1531 e fu sepolto nella chiesa dei domenicani della stessa città.