Teodoro Paleologo (cardinale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teodoro Paleologo
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti arcivescovo di Casale Monferrato (dal 1475 al 1481)
Nato 1425
Creato cardinale 18 settembre 1467 da Paolo II
Deceduto 1484

Teodoro Paleologo del Monferrato (Casale Monferrato, 14 agosto 1425Asti, 21 gennaio 1484) è stato un cardinale italiano.

Era figlio di Giovanni Giacomo, marchese del Monferrato e di Giovanna di Savoia (13921460), figlia di Amedeo VII di Savoia e sorella di Amedeo VIII.

Fu decano della collegiata di Santa Maria di Saluzzo, poi abate commendatario di Santa Maria di Lucedo. Nel 1475 divenne vescovo di Casale Monferrato, carica che tenne fino al 1481.

Fu nominato cardinale-diacono da Papa Paolo II nel concistoro del 18 settembre 1467 e divenne Protonotario Apostolico.

Partecipò al conclave del 1471 che elesse Papa il cardinale Francesco della Rovere, che prese il nome di Sisto IV.

Morì a causa di un'infezione e fu sepolto nella chiesa di San Michele di Lucedo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Successioni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Casale Monferrato
Teodoro Paleologo
Successore BishopCoA PioM.svg
 ? 1467-1481  ?

separatore

Preceduto da: Titolo di San Teodoro Succeduto da:
Giovanni Gaetani Orsini CardinalCoA PioM.svg
Teodoro Paleologo
1467 - 1481
Federico Sanseverino
dal 1492