Teodoro I (arcivescovo di Milano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Teodoro

Vescovo

Nascita Milano, ?
Morte Milano, 490
Venerato da Chiesa cattolica
Canonizzazione pre canonizzazione
Attributi pastorale, mitria
Patrono di Milano
Teodoro I
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
Incarichi ricoperti Arcivescovo di Milano
Nato  ?, Milano
Deceduto 490, Milano

Teodoro (... – Milano, 490) fu arcivescovo di Milano dal 475 fino alla sua morte. È venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Poche e frammentarie sono le notizie giunte sino a noi sul conto di Teodoro I.

Secondo una tradizione durata almeno fino al XIX secolo, veniva presentato come membro della famiglia aristocratica milanese dei Medici, che avrebbe poi dato alla Chiesa cattolica diversi prelati ed un pontefice.

Dopo molti anni di reggenza della sede arcivescovile di Milano, alla quale era stato nominato, morì nella primavera del 490 e venne sepolto nella chiesa di San Lorenzo di Milano, nella cappella di sant'Ippolito.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo di Milano Successore ArchbishopPallium PioM.svg
san Senatore da Settala 475-490 san Lorenzo I