Teodoro II di Alessandria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo patriarca copto di Alessandria, vedi Papa Teodoro II di Alessandria.
Teodoro II
patriarca della Chiesa ortodossa
Patriarch of Alexandria Theodoros II.jpg
Incarichi attuali Patriarca greco-ortodosso di Alessandria
Incarichi ricoperti Esarca patriarcale di Russia
Vescovo titolare di Cirene
Nato La Canea, 25 novembre 1954
Ordinato presbitero 1975
Consacrato vescovo 1990
Elevato patriarca 9 ottobre 2004

Teodoro II, al secolo Nikolaos Horeftakis (La Canea, 25 novembre 1954), è un arcivescovo ortodosso greco, attuale patriarca greco-ortodosso di Alessandria.

Il titolo ufficiale è: Papa e Patriarca di Alessandria e di tutta l'Africa.

Nativo dell'isola di Creta, nell'unità periferica di La Canea, è stato eletto patriarca il 9 ottobre 2004, successore di Pietro VII, ed il 24 ottobre successivo è stato solennemente intronizzato nella cattedrale dell'Annunciazione di Alessandria d'Egitto.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine dell'Amicizia (Russia) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine dell'Amicizia (Russia)
«Per l'eccezionale contributo allo sviluppo della cooperazione tra la Federazione Russa e la Repubblica Araba d'Egitto»
— 17 settembre 2009
Ordine di Jaroslav il Saggio di I Classe (Ucraina) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Jaroslav il Saggio di I Classe (Ucraina)
«Per le attività della Chiesa finalizzate ad aumentare l'autorità dell'Ortodossia nel mondo e in occasione del 1025º anniversario dell'arrivo del cristianesimo nella Rus' di Kiev»
— 27 luglio 2013

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • (GREN) Nota biografica dal sito ufficiale del Patriarcato greco-ortodosso di Alessandria.
Predecessore Vescovo di Kyrene Successore Cruz ortodoxa.png
 ? 1990 - 1998  ?
Predecessore Metropolita del Camerun Successore Cruz ortodoxa.png
 ? 1998 - 2002  ?
Predecessore Metropolita dello Zimbabwe Successore Cruz ortodoxa.png
 ? 2002 - 2004  ?
Predecessore Patriarca greco-ortodosso di Alessandria Successore Cruz ortodoxa.png
Pietro VII di Alessandria dal 2004 in carica